Cinema

“Purple Rain”, 38 anni fa usciva il famoso film con Prince

Era il 27 luglio 1984 quando debuttava nelle sale americane “Purple Rain” di Albert Magnoli con Prince nel ruolo di protagonista. Era il grande trampolino di lancio del famoso cantante americano che lanciò una colonna sonora da Oscar giustamente premiata dall’Academy

“I never meant to cause you any sorrow
I never meant to cause you any pain
I only wanted to one time to see you laughing
I only wanted to see you laughing in the purple rain”

Sono alcuni versi della famosa canzone di Prince “Purple Rain” che da il titolo all’omonimo film uscito nelle sale il 27 luglio 1984. Una pellicola costruita sull’omonimo album che lanciò nell’olimpo della musica pezzi come l’omonimo singolo e “When Doves Cry” trasformando la colonna sonora di questo film in un cult degli anni 80′. la “Pioggia Viola” è anche l’ultimo pezzo suonato da Prince ad Atlanta nel 2016 prima di morire per overdose nell’aprile di quell’anno a 57 anni

Cosa significa veramente Purple Rain

Il trailer di Purple Rain, fonte Rotten Tomatoes Classic Trailers

Dare un significato a “Purple Rain” è sempre stato un fatto complesso. Se si prende in esame la trama del film omonimo vi ritroviamo la storia d’amore e di lotta per il successo del suo protagonista The Kid. Se si cerca invece un senso più profondo la pioggia viola può significare, come spiegò la stessa collaboratrice di Prince Lisa Coleman, la purificazione in vista di un nuovo inizio. D’altronde lo stesso The Kid dedica nel film questa canzone al padre mostrando una nuova maturità. La stessa crescita raggiunta da Prince che grazie a questo film e all’omonimo album conquistò l’agognato successo.

L’insuccesso del sequel

Sull’onda del successo di “Purple Rain” Prince ideò e girò un sequel nel 1990 intitolato “Graffiti Bridge”. Anche questa volta si tentò l’accoppiata film e colonna sonora con un omonimo album ma questa nuova operazione fu un grave insuccesso ampiamente demolito dalla critica e non ottenne pertanto i risultati raggiunti dal film precedente che incassò all’uscita negli Usa 68,4 milioni di dollari.

Stefano Delle Cave

Seguici su Google news

Adv

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.

Related Articles

Back to top button