Ambiente

Qual è il migliore metodo per eliminare le termiti del legno? Le opinioni degli utenti votano Gli Specialisti Della Disinfestazione

Le termiti del legno sono probabilmente gli insetti più infidi e pericolosi che possano annidarsi all’interno delle nostre abitazioni: vengono definite spesso come i parassiti più distruttivi del mondo perché divorano il legno dall’interno rendendolo a rischio di cedimento.

La riprova di questa teoria arriva purtroppo da un fatto di cronaca molto noto, l’uragano Katrina, che nel 2018 distrusse la città di New Orleans.
Gli studi del prof. Henderson della Louisiana State University hanno evidenziato un dato sorprendente: gli argini che avrebbero dovuto proteggere la città dall’inondazione sono letteralmente ceduti davanti alla marea causata dall’uragano.
Sono crollati via in pezzi per un motivo ben preciso: erano infestati dalle termiti.

Da ciò emerge una considerazione importante: avere le termiti in casa rischia di compromettere seriamente la struttura del legno e dell’abitazione stessa qualora questi insetti fossero arrivati a divorare travi o pavimenti.

Termiti e tarli: due insetti differenti

Spesso le termiti vengono confuse con altri insetti come le formiche o i tarli del legno.
Rispetto alla formica, la termite del legno ha una colorazione più chiara ed un corpo meglio proporzionato, con ali lunghe il doppio del corpo.

Le termiti odiano la luce, mangiano il legno dall’interno e per questo sono molto difficili da notare in casa. Spesso, purtroppo, ci accorgiamo della loro presenza quando l’infestazione è ad uno stadio avanzato. Il tarlo lascia dei piccoli buchi sulla superficie del legno mentre la termite lavora solo all’interno senza lasciare alcun segno se non il cedimento del legno stesso.

Una sola termite riesce a divorare fino a 6 grammi di legno al giorno: la velocità con cui distruggono mobili o travi è allarmante se non si sa come e quando intervenire. Eliminare le termiti al più presto diventa una necessità da non prendere sotto gamba.

Rimedi chimici per eliminare le termiti in casa: perché non funzionano?

Molto spesso si trovano in commercio spray o lozioni da applicare sulla zona interessata per ‘eliminare l’infestazione’ da termiti.

Nessuna tra queste soluzioni funziona davvero per varie ragioni: distruggere un’intera colonia di termiti con spray insetticida è impossibile. Questi insetti vivono negli anfratti del legno che sono spesso irraggiungibili da qualunque tipologia di insetticida. Senza contare l’aspetto nocivo del prodotto e la pericolosità dei residui che rimangono in casa.
L’uso di sostanze tossiche può eliminare le termiti in maniera più superficiale ma non riuscirà mai a sterminare l’intera colonia compresa la coppia reale che continuerebbe a produrre uova di giovani termiti indisturbata.

I rimedi fai da te per eliminare le termiti in casa – perché spesso peggiorano la situazione

Negli ultimi anni molte persone hanno deciso di abbracciare una filosofia green anche nello sterminio delle termiti domestiche. Si trovano molti rimedi naturali per eliminare le termiti che purtroppo lasciano il tempo che trovano per varie ragioni.
Acido borico, canfora o altri rimedi improvvisati non sono la soluzione migliore quando si tratta di eliminare intere colonie di termiti poiché sono “soluzioni” blande che non riescono ad agire su tutti i parassiti.

Come eliminare le termiti da casa tua: gli Specialisti della Disinfestazione

È semplice comprendere come le termiti siano insetti altamente infestanti e a volte difficili da individuare ed eliminare soprattutto nell’ottica di una disinfestazione che rispetti l’ambiente e gli inquilini dell’abitazione.

Negli ultimi vent’anni Fabio e Riccardo Biancolini hanno studiato e creato un innovativo protocollo che permette una disinfestazione ecologica dalle termiti del legno eliminandole in maniera garantita e sicura al 100%.

Gli Specialisti della Disinfestazione riescono ad individuare con precisione chirurgica ogni anfratto infestato dalle termiti grazie ad un sopralluogo da parte di un tecnico specializzato e l’utilizzo di sistemi brevettati come il Termatrac. Questo macchinario agisce come un radar in grado di rilevare le termiti e i corridoi scavati nel legno: in questo modo è possibile circoscrivere l’area realmente infestata e sapere con certezza dove intervenire.

Una volta effettuato il sopralluogo e compresa la tipologia di termite da abbattere (in Italia sono principalmente 3 le specie esistenti) sarà possibile intervenire in due modalità in base alla singola esigenza.

Per superfici inamovibili come parquet, travi o infissi gli Specialisti della Disinfestazione utilizzano un sistema da loro brevettato: il Micronwood. Questo macchinario viene alloggiato sulla superficie da trattare e agisce con microonde che uccidono ogni termite del legno grazie alle alte temperature raggiunte – circa 70° senza danneggiare la superficie.

Alcune superfici non possono essere trattate con questa tecnologia pertanto si può optare per lo Xilix Gel, un composto innocuo per l’ambiente, l’uomo o gli animali domestici. Questo gel altamente viscoso entra in contatto con le termiti e ne inibisce la crescita fino a sterminarle del tutto.

Ogni protocollo degli Specialisti della Disinfestazione è frutto di oltre 20 anni di studi effettuati da un’equipe di scienziati che costituiscono il reparto di ricerca e sviluppo dell’azienda e che vanta collaborazioni con numerosi laboratori nelle Università di tutta Italia.

Ogni trattamento effettuato prevede una garanzia: se le termiti dovessero tornare la disinfestazione verrà ripetuta a costo zero.
Ogni intervento non richiede l’abbandono dell’abitazione e non lascia nessun residuo o odore nocivo.

Sono migliaia i clienti attualmente soddisfatti dell’operato degli Specialisti, le loro recensioni parlano da sole:

‘Per quanto riguarda il servizio è stato ottimo in toto: servizio, cortesia e mantenimento degli impegni presi. Cordialmente.’ – Erminio Salvati Cherubini

‘Buonasera, abbiamo sistemato il parquet nel primo pomeriggio…mi dispiace di questo piccolo problema che si è creato e volevo ringraziarti dell’estrema disponibilità e professionalità che hai mostrato nel risolvere questo inconveniente. Sono davvero soddisfatto del servizio che ho ricevuto, sia per le termiti (di cui non c’é più traccia al momento) che dell’assistenza ricevuta, la consiglierò senza riserve ad amici e conoscenti.’ – Federico D’Andrea

‘Ho chiamato Gli Specialisti della Disinfestazione perché avevo mio figlio al pronto soccorso per delle bolle sulla pancia. Il mio problema è stato per il momento risolto. I tecnici si sono comportati seriamente. Ho gradito particolarmente la loro pulizia e attenzione. Consiglierei anche ad altri Gli Specialisti della Disinfestazione.’ – Dominique Ciantar

‘Avevo un’infestazione da termiti del legno con diffusa presenza sia di alucce, sia di granulato. Mi è stata proposta come soluzione una bolla stagna con immissione di gas per 21 gg per tutti quegli oggetti che potevano essere movimentati + trattamento a microonde per gli arredi fissi attaccati dai parassiti. Finora, fortunatamente, non c’è stato bisogno di rispettare la promessa “Se non risolviamo torniamo Gratis”, perché il problema, per ora, è stato risolto. I tecnici sono stati gentili, competenti e collaborativi. Sono stata molto contenta della chiarezza con cui avete spiegato il metodo.Premesso che non auguro a nessuno di averne bisogno, se proprio fosse, mi sentirei di consigliare i vostri servizi al fine di affrontare problematiche simili. Confermo che il certificato ci è stato consegnato (insieme ai graditi omaggi di tè e caffè) il giorno dello smontaggio della bolla.’ – Stefan Pollok

Per ulteriori informazioni su come verificare che la tua casa sia infestata da questi parassiti e su quale sia la migliore soluzione per te puoi consultare questo articolo su come eliminare le termiti.

Adv

Alessia Spensierato

Alessia Spensierato, Editore (Owner & Founder) della testata giornalistica di Metropolitan Magazine. La scrittura è la sua più grande passione, ha scritto il suo primo libro"Il silenzio in un caffè" pubblicato nel 2013 tra i top ten e-book dei più venduti nello stesso anno. Nel 2014 si cimenta nella scrittura del suo secondo "One Way", ex speaker radiofonica. Il mondo del Web l'ha sempre affascinata e oggi ha cercato di unire le sue più grandi passioni creando Metropolitan Magazine. Metropolitan Magazine oggi è una testata nota sia a Roma che in Italia. Non utilizza nessun aggettivo per definirsi, per lei esistono solo parole "nuove" che nessuno sa. "Il mondo è di chi lo disegna ogni giorno in modo diverso, a volte anche senza matite."

Related Articles

Back to top button