Approfondimenti

Quali sono gli step di un’indagine per l’infedeltà coniugale?

Una delle figure professionali più importanti e più utili è sicuramente l’investigatore privato che va a intervenire su vari aspetti della vita di una persona e lui è bravo ad aiutarla a sbrogliare certe matasse molto complesse e una di queste è sicuramente l’ infedeltà coniugale. Come sappiamo le relazioni matrimoniali sono molto difficili e complesse per tutti specialmente se ci sono figli perché sono tante le responsabilità e quando ci si mette in mezzo l’infedeltà coniugale tutto diventa più complesso e si può arrivare alla separazione. Oltre alla sofferenza che arriva da una tale scelta per entrambi e, oltre al trauma che bisogna superare, quando ci sono in mezzo i figli si possono avere delle cause legali molto spiacevoli legate al loro affidamento oppure a tutta una serie di situazioni patrimoniali. L’auspicio sarebbe quello di arrivare a una risoluzione pacifica ed amichevole anche per il bene dei figli, ma non sempre ci si riesce e quindi a volte uno dei due partner, e cioè quello che si sente più danneggiato per aver subito l’ infedeltà coniugale, decide di affidarsi a un investigatore privato per raccogliere prove e indizi che andranno a provare il tradimento e che possono essere decisive da portare davanti a un giudice. Infatti non è un mistero che tra le cause principali di separazione e divorzio appunto l’infedeltà, e quindi la violazione di questo obbligo coniugale può portare a una causa molto difficile dal punto di vista legale e psicologico. Un’agenzia di investigazioni private esperta dovrà essere molto cauta sotto questo aspetto e cercare di garantire i massimi risultati senza andare a creare troppi traumi

Quali sono gli step di un’indagine per l’infedeltà coniugale?

Per quanto riguarda gli step sull’indagine per l’infedeltà coniugale possiamo dire che una persona dovrà soprattutto andare a fare inizialmente una consulenza gratuita con l’agenzia investigativa. Questa consulenza sarà molto importante per entrambe le parti per capire se si può collaborare e alla fine se l’esito del colloquio è positivo, si arriverà a un preventivo fatto in maniera chiara e trasparente. Quindi se l’agenzia investigativa avrà acquisito l’incarico potrà iniziare a lavorare e a svolgere tutte le indagini che saranno quindi legate al fatto di cercare indizi e prove per provare l’infedeltà coniugale e questa indagine sarà fatta usando vari strumenti come pedinamenti appostamenti video e foto e l’esito positivo è dovuto al fatto che gli investigatori hanno tante esperienza nel campo. Per fare al meglio questo lavoro infatti bisogna avere delle conoscenze teoriche e quindi anche legali e giuridiche per non rischiare di infrangere la legge quando si fanno le indagini. Anche perché ci sono dei cavilli sulla legge per la privacy che sono veramente molto importanti e inoltre bisogna anche essere bravi sul campo e usare gli strumenti pratici che nominavamo prima. Quindi ci sarà un indagine che non dovrebbe durare tanto tempo e specialmente nei casi in cui è urgente avere questo esito per via appunto degli aspetti legali e in teoria questa indagine dovrebbe durare non più di 2 settimane e alla fine l’Agenzia investigativa andrà a fare una relazione finale nella quale andrà rivelare se questa infedeltà coniugale c’è stata e si può provare oppure no

Back to top button