Gossip e Tv

”Quarta Repubblica” e il conflitto nel cuore dell’Europa: le anticipazione della serata

Nuovo appuntamento con Quarta Repubblica! Fra i temi della serata il conflitto in Europa e le ripercussioni economiche al centro della puntata.

Quarta Repubblica: l’Europa, il conflitto e le ripercussioni

La cronaca in diretta dalle città ucraine bombardate, il dramma dei profughi, le previsioni degli osservatori, le ultime mosse di Putin. Alla guerra esplosa nel cuore dell’Europa sarà dedicata la puntata di oggi, lunedì 28 febbraio, su Retequattro in prima serata, di Quarta Repubblica, il talkshow di politica ed economia condotto da Nicola Porro, che ha seguito con edizioni speciali quotidiane tutte le fasi del conflitto fin dal primo attacco di giovedì.

I fatti visti dagli inviati e le loro immagini saranno analizzate in studio – tra gli altri – dal docente di Studi Strategici alla Luiss-Guido Carli di Roma Germano Dottori, dal generale di corpo d’armata Giorgio Battisti, dal senatore del Pd Tommaso Cerno, dal sindaco di Novara e delegato Anci alla Finanza locale Alessandro Canelli, dal consigliere delegato di Filiera Italia Luigi Scordamaglia e dai giornalisti Toni CapuozzoMarcello FoaCamilla ContiDaniele Capezzone.

Ampio spazio anche alle ripercussioni economiche dell’invasione russa su famiglie e imprese, a cominciare dall’aumento del prezzo del grano e del gas. La questione trasporti verrà affrontata nell’intervista con Pasqualino Monti, presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mare di Sicilia occidentale.

Da segnalare un’inchiesta sul fotovoltaico e sull’ipotesi di tornare alle centrali a carbone.

Anche domani la presenza di Vittorio Sgarbi e di Gene Gnocchi.

Seguici su FacebookInstagram e Metrò

Back to top button