Cultura

R101,”Facciamo finta che”: da lunedì 6 settembre tornano Maurizio Costanzo e Carlotta Quadri

Adv

Da lunedì 6 Settembre, su R101 torna ”Facciamo finta che”; la seconda stagione del programma radiofonico condotto da Maurizio Costanzo e Carlotta Quadri. Confermata anche la presenza di Tommaso Zorzi.

R101, ”Facciamo finta che”: al via dal 6 settembre

Su R101 lunedì 6 settembre prenderà il via, dopo la pausa estiva, la seconda stagione del programma di Maurizio Costanzo e Carlotta Quadri “Facciamo finta che”. In onda dal lunedì al venerdì dalle 20.00 alle 21.00, “Facciamo finta che” riprenderà dove ha lasciato, perché squadra che vince non si cambia. Confermata infatti la presenza, accanto a Maurizio Costanzo e Carlotta Quadri, dello psichiatra e direttore di Riza Psicosomatica Raffaele Morelli, della storica Laura Pepe, del giornalista Gabriele Parpiglia, dello zoologo Francesco Petretti e di Madame Drusilla Foer.

Mattatore della serata del giovedì sarà sempre Tommaso Zorzi, influencer vincitore dell’ultima edizione del GfVip, che nel corso della passata stagione radiofonica ha decretato il successo del programma anche sui social network: gli hashtag legati allo show, infatti, #facciamofintache e #tz101 sono stati quasi tutte le settimane trend topic su Twitter.

Tanti gli ospiti: Virginia Raggi, Pierpaolo Sileri, Michele Santoro, Mogol, Patti Pravo, Paolo Bonolis, Mara Venier, solo per citarne alcuni. E tanti saranno i protagonisti delle prossime puntate, ferma restando la missione del programma, ben espressa dalle parole di Costanzo: 

“Raccontiamoci un momento migliore di quello che stiamo vivendo, usando l’immaginazione e la memoria di un piacevole passato e perché no, anche di un futuro prossimo. Facciamo finta che… tutto va ben!”.

Si comincerà lunedì 6 settembre con Loredana Berté e Marco Cappato.

Seguici su FacebookInstagram e Metrò

Stella Grillo

Io sono ancora di quelli che credono, con Croce, che di un autore contano solo le opere. (Quando contano, naturalmente.) Perciò dati biografici non ne do, o li do falsi, o comunque cerco sempre di cambiarli da una volta all'altra. Mi chieda pure quello che vuol sapere e glielo dirò. Ma non le dirò mai la verità, di questo può star sicura. Italo Calvino

Related Articles

Back to top button