Sport

Raw Report: 21/01/2019

Nell’ultima puntata di Raw abbiamo assistito al ritorno di Brock Lesnar e al match fra Braun Strowman e Finn Balor; nel main event della serata la Boss n’ Hug Connection hanno sfidato la campionessa di Raw Ronda Rousey e Natalya. Tutto questo e molto altro lo troverete analizzato in questo report di MMI Wrestling.

Braun Strowman vs. Finn Balor

Paul Heyman e Brock Lesnar aprono Raw mostrando rispetto verso il numer one contender per il titolo Universale, Finn Balor; arriva Vince McMahon, ormai presente in pianta stabile nella programmazione WWE, che dice di non credere nell’irlandese come volto della compagnia. Braun Strowman raggiunge il ring dicendo che la prossima volta che sfiderà Lesnar gli strapperà il titolo. Fa il suo arrivo Balor che dice a Vince McMahon di non essere mai stato considerato un main eventer. Il presidente della WWE sancisce un match fra Finn Balor e Braun Strowman.

Il match fra Balor e Strowman ha visto partecipare anche Brock Lesnar, che stava assistendo all’incontro da bordo ring. The Beast eseguirà un German Suplex sul suo sfidante alla Royal Rumble che, nonostante ciò, andrà vicino alla vittoria. L’ex campione NXT metterà a segno un Coupe de Grace su Braun Strowman ma subirà l’assalto di Lesnar che causerà la vittoria per squalifica di Finn Balor. Il campione Universale, prima di lasciare l’arena, connetterà con una F5 sul suo number one contender.

Vincitore: Finn Balor

Valutazione del match: ***

Apollo Crews vs. Bobby Lashley

Bobby Lashley, accompagnato sul ring dal suo manager Lio Rush, celebra l’inizio del suo regno come campione Intercontinentale. Arriva sul ring Apollo Crews con l’intento di sfidare il neo campione. Lashley accetta la sfida dell’ex stella di NXT. Apollo Crews riesce ad impensierire Lashley, sul punto di capitolare in più di un occasione, ma un interferenza di Lio Rush permetterà al campione Intercontinentale di vincere la contesa.

Vincitore: Bobby Lashley

Valutazione del match: **

Seth Rollins vs. Drew McIntyre

Seth Rollins sale sul ring, con Lashley che stava ancora celebrando la sua vittoria, dicendo che vincerà la Royal Rumble nonostante non sia fra i favoriti. Arriva Drew McIntyre che dice che lo stile di combattimento di Rollins, a suo dire pericoloso, gli costerà la vittoria della rissa reale. Inizia il match fra i due atleti che vede lo Scottish Psycopath dominare la contesa; l’ex campione NXT brutalizza Rollins andando anche vicino alla vittoria con una Reversed Alabama Slam. Seth Rollins riuscirà a vincere l’incontro con un Roll Up repentino che coglierà di sorpresa McIntyre. Seth Rollins lascia il ring dolorante dopo l’incontro.

Vincitore: Seth Rollins

Valutazione del match: ****

Jinder Mahal e i Singh Brothers vs. Lucha House Party

Jinder Mahal, apparso in forma smagliante, sfida il Lucha House Party facendo squadra con i suoi lacché, i Singh Brothers. Il Modern Day Marahaja mette a segno manovre ad alto impatto che lo portano vicino alla vittoria ma una Tilt-a-Whirl Backbreaker di Gran Metalik metterà fine all’incontro in favore degli atleti latinoamericani.

Vincitori: Lucha House Party

Valutazione del match: **

Elias vs. Baron Corbin

Elias, come suo salito, prima del match da vita ad una sua performance canora dove afferma di vincere la Royal Rumble; arriva Baron Corbin che si prende gioco di The Drifter. Il match fra le due Superstars vede Corbin in completo controllo del suo avversario; Elias parte al contrattacco liberandosi da una presa statica dell’ex GM di Raw. L’arbitro intimerà Elias di fermerà il suo assalto ai danni di Corbin perché quest’ultimo ha toccato le corde. L’ex campione degli Stati Uniti sfrutterà questa distrazione causato dall’arbitro per colpire alla gola Elias e chiudere il match con la End of Days.

Vincitore: Baron Corbin

Valutazione del match: **

A Moment of Bliss

Alexa Bliss da inizio al suo Talk Show che vede questa settimana Nia Jax come ospite. Arrivano Ember Moon, Alicia Fox e Mickie James e inzia una rissa fra le Superstars, desiderose di mettersi in mostra in vista della Women’s Royal Rumble. L’alterco fra le ragazze si sposta nel backstage, lasciando Alexa Bliss sola nel set del suo Talk Show. L’ex campionessa di Raw fa un grande annuncio: è pronta per tornare a lottare e ritornerà sul ring nella Rumble femminile. La Bliss verrà nuovamente interrotta, questa volta da Lacey Evans, che gli ruberà il microfono per annunciare la sua partecipazione alla rissa reale.

Valutazione del promo: ***

Heavy Machinery vs. The Ascension

Otis Dozovic e Tucker Knight debuttano nel main roster demolendo in una manciata di minuti gli Ascension. La vittoria dei due big men arriva dopo la Caterpillar di Dozovic che fa da preludio alla Compactor, finisher di coppia degli Heavy Machinery.

Vincitori: Heavy Machinery

Valutazione del match: **1/2

Chad Gable e Bobby Roode (c) vs. The Revival – match valevole per i titoli di coppia di Raw

Durante un segmento nel backstage Scott Dawson e Dash Wilder convincono Vince McMahon a dargli una nuova title shot per i titoli di coppia di Raw. Il presidente della WWE annuncia poi che Curt Hawkins sarà l’arbitro speciale del match.

The Revival dominano il match andando più volte vicino alla vittoria; Dawson tenta uno schienamento sporco mettendo i piedi sulle corde ma Hawkins se ne accorge. L’ex campione di coppia di NXT litiga con l’arbitro per poi subire un Roll Up di Gable che consente ai campioni di mantenere le loro cinture. Dopo il match The Revival attaccano Curt Hawkins che viene salvato dall’intervento di Zack Ryder, ex compagno di coppia dell’arbitro speciale.

 Vincitori: Chad Gable e Bobby Roode

Valutazione del match: **1/2

Ronda Rousey e Natalya vs. Sasha Banks e Bailey

Prima del match assistiamo ad un alterco verbale fra Ronda Rousey e Sasha Banks, desiderose di mettersi in mostra in vista del loro match di domenica. Bailey e Natalya tentano di stemperare gli animi ma le due rivali sono sul piede di guerra. L’incontro vede Sasha Banks e la campionessa di Raw più volte vicine alla vittoria per sottomissione. Sarà la Legit Boss a portare il suo team alla vittoria grazie alla Bank Statement, arrivata dopo una Backstabber.

Vincitrici: Sasha Banks e Bailey

Valutazione del match: ***1/2

https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia

https://www.facebook.com/mmiwreslting

Back to top button