Real Calepina, si dividono le strade con Samuele Careccia

Il Real Calepina ha comunicato la separazione da Samuele Careccia, che lascia la formazione alla quale si era unito nel corso dell’ultima estate. Questo il comunicato della società.

L’addio di Careccia al Real Calepina

E’ durata meno del previsto, l’esperienza dell’esterno d’attacco classe ’98 Samuele Careccia al Real Calepina. Per quanto reso noto dal club bergamasco, infatti, si sono divise oggi le strade con il giocatore.

Careccia, che in Serie D ha già vestito le maglie del Caravaggio, del Varese e del Ciliverghe, si era unito al Real Calepina nel corso dell’ultima estate e sino a qui, aveva totalizzato 6 presenze realizzando anche un gol.

In quarta serie, il giocatore nato a Bergamo, può vantare oltre 90 presenze, alle quali si sono anche accompagnati 7 realizzazioni.

Questo il comunicato diffuso dal Real Calepina:

Si conclude l’esperienza di Samuele Careccia alla Real Calepina. La Società, di comune accordo con il giocatore, ha deciso per la rescissione del contratto con effetto immediato. Ringraziamo Samuele per tutto quello che ha fatto per i nostri colori e gli auguriamo il meglio per la sua prossima avventura calcistica”.

Fonte: Real Calepina

I prossimi impegni della squadra

La squadra, intanto, che nei primi due impegni del 2021 ha prima pareggiato in trasferta contro il Villa Valle e domenica scorsa perso in casa contro il Seregno per 4-2, lavora agli ordini di Simone Carminati in previsione del prossimo match di campionato, che la vedrà opposta al Brusaporto, lontano dalle mura amiche.

Sarà un incontro impegnativo, poiché la formazione gialloblu, dopo la sconfitta rimediata sul campo della Vis Nova Giussano, in questo nuovo anno ha vinto con un rotondo 4-0 contro il Caravaggio e per 2-1, in trasferta, contro la Tritium.

La formazione di Carminati è chiamata al riscatto e comunque a muovere la classifica, per non perdere troppo terreno dalla griglia playoff, ora distante un punto.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Calcio Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

SERIE D

© RIPRODUZIONE RISERVATA