Motori

Recensione libro “Ferrari by Schedoni. Un lungo viaggio sul Cavallino rampante”

Adv

Il libro Ferrari by Schedoni. Un lungo viaggio sul Cavallino rampante, di Edizioni Artestampa, è una perla rara tra i tanti libri che portano sulla copertina il pesante ed importante nome Ferrari. Scritto da Alberto Mantovani, narra la storia, ornata da tantissimi ricordi e testimonianze, della pelletteria più prestigiosa al mondo: quella di Schedoni, nata (pensate un po’) nel 1880 ed oggi produce valigeria di alta qualità per i più prestigiosi marchi automobilistici al mondo quali (ne cito alcuni) Pagani, Lamborghini, McLaren ed ovviamente Ferrari.

Libro sul marchio Schedoni scritto col cuore e basato sui ricordi

L’autore, Alberto Mantovani, non ama definirsi uno scrittore bensì un semplice appassionato del mondo dei motori e soprattutto della Ferrari, con la passione di mettere nero su bianco quelli che sono i suoi pensieri, le sue sensazioni e le sue emozioni. Ma vi assicuro che ha tutte le qualità per essere considerato tale. Troppo buono e umile, quasi sicuramente! Fin dalle prime pagine, mi appassiona molto il modo in cui Alberto riesce a mettere a proprio agio il lettore cercando quasi un contatto con lui per poterlo accompagnare in questo “lungo viaggio” alla scoperta di un marchio modenese doc magari non conosciuto da tutti.

Il libro presenta al suo interno tantissime illustrazioni che rendono la lettura più piacevole e scorrevole – Photo Credit: autore, copia di gentil concessione da parte di Edizioni Artestampa

Il libro è impostato in una maniera molto particolare, quasi unica nel suo genere: si basa su una serie di racconti, interviste e testimonianze di personaggi di spicco e vecchie conoscenze di Mantovani che hanno vissuto il periodo della Golden Age Ferrari testimoni unici della crescita del marchio Schedoni. Durante la lettura potrete imbattervi in diverse interviste fatte, ad esempio, al famoso ingegnere Mauro Forghieri, Carlo Tazzioli (ex Direttore Commerciale Ferrari Auto, Fondatore e Amministratore di Ferrari Deutschland e Ferrari Suisse e responsabile Partner F1) ed ovviamente Mauro Schedoni, il fautore di questo grande impero che ha potuto esplodere nel settore automotive quasi per un mero caso.

Tutto ciò che è contenuto nel libro (tra l’altro magistralmente illustrato con tantissime foto che risaltano molto la qualità dei prodotti Schedoni) fa cogliere fin da subito al lettore la passione e la dedizione dell’autore nella realizzazione di questa opera che tratta la storia di un’azienda di cui non si era mai parlato prima d’ora in alcun libro, in una serie di storie e testimonianze uniche.

Dritti al punto

Uno dei racconti più belli contenuti nel libro “Ferrari by Schedoni. Un lungo viaggio sul Cavallino rampante” è sicuramente l’intervista che Alberto Mantovani intrattiene con Franco Folli, soprannominato dall’autore “Il paziente zero” perché è proprio grazie al sig. Folli se Mauro Schedoni ha potuto iniziare la sua ascesa nel mondo dell’automotive nella produzione della valigeria di lusso. Ovviamente non starò qui a parlarvi dell’intervista (per scoprirla e gustarvela come tutto il contenuto del libro, potete acquistarlo al link sottostante) ma vi spiegherò il motivo per cui decido di parlarne adesso.

In questo capitolo l’autore ha saputo descrivere perfettamente la situazione che ha permesso a Schedoni la sua avanzata nel settore automotive. Iniziato tutto per caso, per una richiesta da parte del geom. Folli (suo cognato tra l’altro), l’autore riesce a partire dall’origine della storia andando a ricoprire ogni sfumatura della stessa ponendo delle giuste ed azzeccatissime domande al geometra Folli così come a tutti gli ospiti presenti nel libro.

libro ferrari by schedoni
Mauro Schedoni assieme al famoso primo set prodotto per la Ferrari 308 GT4 – Photo Credit: libro “Ferrari by Schedoni” di Alberto Mantovani

Una delle tante particolarità che ho potuto riscontrare nella lettura di questo libro – che ripeto essere una perla rara perché racconta una storia inedita ed esclusiva che non troverete mai in nessun altro scritto – è la meticolosità e chiarezza nell’esposizione dei racconti. Quella di Mantovani è una penna tanto speciale quanto abile nel rendere giustizia alla sua terra e ad una delle grandi eccellenze che il mondo ci invidia: la pelletteria Schedoni.

Dove acquistare il libro “Ferrari by Schedoni. Un lungo viaggio sul Cavallino rampante” di Edizioni Artestampa

Il libro di A. Mantovani “Ferrari by Schedoni. Un lungo viaggio sul Cavallino rampante”, può essere acquistato online o in una qualsiasi libreria vicino casa. E’ un libro consigliato a tutti coloro che amano scoprire quanti più aneddoti interessanti e unici sul marchio del Cavallino Rampante, raccontati però da una prospettiva decisamente diversa dove la Ferrari non è protagonista assoluta ma fa quasi da contorno all’ascesa di una “realtà” che contribuirà a rendere ancora più famoso e pregiato il marchio del costruttore modenese.

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
? YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
? SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
? PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK:https://www.facebook.com/groups/763761317760397
? NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Raffaello Caruso

Adv
Adv

Raffaello Caruso

Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato. Puoi trovarmi anche qui: Instagram, Youtube
Adv
Back to top button