Formula 1

Chi motorizzerà Red Bull dopo l’addio di Honda?

red bull motore honda
Red Bull Racing ed Honda si separeranno al termine del 2021 – Photo Credit: Redbull.com

La notizia che Red Bull non usufruirà più del motore Honda ha spiazzato l’intero mondo mediatico che gira attorno alla Formula 1. Dopo l’addio di Honda a fine 2021, la domanda che tutti noi ci poniamo sorge spontanea: “Chi motorizzerà Red Bull ed Alpha Tauri?”. Domanda lecita e logica che prende due risvolti interessanti in ottica campionato.

Red Bull sarà motorizzata Renault

Red Bull non sarà spinta dal motore Honda a partire dal 2022, anno in cui la F1 subirà un drastico cambio regolamentare e per il team di Milton Keynes si tratterà dell’inizio di un nuovo ciclo. Questa nuova alba, quasi sicuramente, ci renderà spettatori del ritorno di un binomio che fino a pochi anni fa ha fatto molto discutere: quello Red Bull-Renault.

Secondo il regolamento della F1, il team costruttore che motorizza il minor numero di squadre dovrà sostenere il team rimasto senza alcun fornitore. Nell’attuale caso è proprio la Renault a motorizzare solamente la McLaren che passerà a Mercedes durante la prossima stagione facendo ritrovare il team francese senza clienti dal prossimo anno. Certamente non è una bella notizia per entrambe le parti che non vorranno di certo riesumare le loro vecchie relazioni ed essere coinvolte in un’altra collaborazione, visto il rapporto chiuso malamente al termine del 2018. Però, quando ci sono in ballo i soldi, mai dire mai.

red bull motore
Meccanici Red Bull durante un pit-stop – Photo Credit: Red Bull Racing Official Twitter Account

Red Bull svilupperà un proprio motore?

Visti gli anni maturati nella Formula 1, trapela anche l’ipotesi che Red Bull potrebbe costruire da sola il proprio motore. Il team di Milton Keynes è tra i più ricchi nel circus della F1 – fatturando 337.6 milioni di sterline nel 2019 – e di certo non sono le risorse finanziarie a venir meno, ma è inesperta sulla produzione e sviluppo di un motore. Se il team diretto da Christian Horner deciderà di optare per questa ipotesi, i successi tarderanno ad arrivare visto e considerato che ci vorranno circa un paio di anni prima di ottenere un motore competitivo in grado di continuare a dare filo da torcere alla Mercedes.

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Back to top button