Formula 1

Red Bull, Tanabe: “Aerodinamica migliore grazie al motore Honda”

Nello scorso GP del Bahrain, così come durante i test, Red Bull ha mostrato di essere la miglior monoposto in pista, al momento; il lavoro fatto dal team austriaco e da Honda sembra aver prodotto un buon risultato. Tra le varie migliorie, l’aerodinamica della Red Bull RB16B ha avuto degli sviluppi, grazie anche al nuovo motore Honda.

La Red Bull colpisce nel segno e nonostante si sia disputato un solo Gran Premio, le menti tornano già ai tempi del dominio con Sebastian Vettel alla guida. Il lavoro fatto durante l’inverno dal team di Milton Keynes ha sicuramente ripagato le prime aspettative e l’arrivo di ulteriori sviluppi è più che mai atteso; Red Bull e Honda potranno imporsi al dominio Mercedes?

Red Bull honda
Bahrain Grand Prix – Photo Credit: Red Bull Racing Honda Official Twitter Account

Red Bull migliora l’aerodinamica grazie a Honda

Il primo posto sfumato di Max Verstappen è ancora una ferita aperta per la scuderia di Milton Keynes; ma il team guidato da Horner potrebbe avere delle sorprese in serbo per questa stagione 2021. La RB16B, sviluppo della RB16 del 2020, ha evidentemente qualcosa in più e la collaborazione con Honda, che terminerà alla fine di questo Mondiale, sembra aver raggiunto l’apice.

A confermare le appartenze è stato proprio il direttore tecnico del reparto Honda F1, Toyoharu Tanabe; come riportato da Motorsport.com, Tanabe ha infatti dichiarato che la power unit Honda di quest’anno ha dato un apporto in più, non solo per potenza e affidabilità, ma anche a livello aerodinamico.

Red Bull honda
Pit Stop Red Bull, Bahrain Grand Prix – Photo Credit: Honda Racing F1 Official Twitter Account

“Con Honda abbiamo rivisto ogni parte e il tipo di concetto della power unit precedente, sempre nostra; dopodiché abbiamo progettato il motore di quest’anno come se fossimo partiti da zero. Ovviamente migliorare le prestazioni della power unit ha comportato altri interventi, come quelli ad ICE ed ERS. Con il nuovo design abbiamo reso il propulsore più compatto rispetto a prima e penso che questo abbia contribuito al miglioramento generale delle prestazioni. Grazie a queste novità e al modo in cui il motore è installato nel telaio, abbiamo aiutato molto l’aerodinamica. […] Newey ci ha ringraziato per questa power unit compatta”. – Toyoharu Tanabe

Arriva la rivista di Motorsport Metropolitan

Il secondo numero della nostra rivista (gratuita!) targata Motorsport Metropolitan è disponibile sulla piattaforma Issuu. Scaricatela per leggere tutti i nostri contenuti esclusivi!

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
? YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
TWITTER: https://twitter.com/Motorsport_MM
? SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
? PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK:https://www.facebook.com/groups/763761317760397
? NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Chiara Zambelli

Back to top button