Calcio

Reggiana-Lucchese 2-0, Serie C: primato solitario per i granata

Un gol per tempo per regolare una Lucchese che arrivava con intenzioni estremamente bellicose dopo un ottimo momento che la vedeva imbattuta da tre turni di campionato (due vittorie ed un pareggio). La Reggiana riesce, nuovamente, ad arrampicarsi sulla vetta della classifica del Girone B della Serie C staccando il Cesena di tre lunghezze: i romagnoli, nella loro partita, non sono riusciti a sfondare l’attenta difesa della Pistoiese (0-0 il finale). È una vittoria, quella dei granata, che li porta soli in vetta al raggruppamento con 28 punti (+3 proprio sui bianconeri fermi a 25). Ecco cosa è successo in Reggiana-Lucchese, match disputato al Mapei Stadium.

Reggiana-Lucchese: padroni di casa nuovamente in vetta da soli

Ottava vittoria in campionato per la Reggiana che, in casa, batte abbastanza agevolmente una Lucchese che arrivava in Emilia Romagna con un biglietto da visita molto interessante, Un rete per tempo riesce a regolare i toscani: Daniele Sciaudone sblocca l’incontro al tramonto della prima frazione di gara portando avanti i suoi al 44′. Nella ripresa è Paolo Rozzio ad arrotondare il punteggio al 64′ rendendo irraggiungibili i granata. È un’affermazione importantissima per gli emiliani che si riprendono la testa della classifica dopo averla condivisa per qualche ora con il Cesena.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Photo credit: AC Reggiana 1919)

Back to top button