Approfondimenti

Rehappy: la startup siciliana che cresce e fa felici tutti

Adv

Impegno per un futuro sostenibile, impatto positivo sull’ambiente e sul territorio, è questa la filosofia alla base di una startup leader nel settore dei device ricondizionati. Risponde al nome di Rehappy ed è una realtà tutta italiana, 100% siciliana, che prende vita da un’intuizione del giovane imprenditore Giuseppe Sammartano e che oggi rappresenta un punto di riferimento per tutti quei consumatori consapevoli che fanno del rispetto ambientale e della preservazione dell’ecosistema, il loro obiettivo per uno stile di vita sempre più ecosostenibile.

Da Redevice a Rehappy: un rebranding di successo

Inizialmente chiamata Redevice, poi aprile Rehappy, vede la luce dopo un’operazione di rebranding che ha interessato anche la stampa nazionale. Una scelta motivata dal voler comunicare con un brand positive in un periodo storico senza precedenti, quello della pandemia da Covid-19 con l’obiettivo di far felici tutti:

  • device: in quanto il ricondizionamento evita loro di andare in discarica;
  • ambiente: riducendo i rifiuti RAEE sul pianeta e finanziando la forestazione locale che da ossigeno riducendo C02;
  • cliente: perchè risparmiano fino al 50% rispetto al nuovo;
  • sociale: con progetti di sensibilizzazione nelle scuole sull’importanza del riciclo e il danno dei RAEE, trasmettendo il valore di un rifiuto;
  • solidale: negli ultimi mesi donati una tonnellata di arance in beneficenza, arance finanziate e gestite da Rehappy, oltre alle tante donazioni di device elettronici alle famiglie in difficoltà.

Rehappy rappresenta un unicum nel panorama degli smartphone ricondizionati. Partendo infatti dalla promozione di una gamma qualitativamente eccellente dei migliori smartphone dei più grandi marchi di telefonia, tutti rigorosamente ricondizionati, testati e certificati, declina il suo modello di business in altre direzioni green. Una direzione è quella dell’informazione. Attraverso il blog interno, Rehappy informa costantemente i suoi utenti sui temi legati all’ambiente e ai progetti eco-friendly, promuovendo una filosofia verde in grado di sensibilizzare grandi e piccini. E proprio questi ultimi sono i protagonisti dell’altra declinazione di Rehappy, i più giovani infatti vengono avvicinati a queste tematiche attraverso progetti e speech che il founder Giuseppe Sammartano e il suo team, tengono periodicamente nelle scuole e nei centri culturali.

Non solo! Rehappy si occupa anche, in maniera concreta, di un progetto nobilissimo; la riforestazione del territorio siciliano. L’azienda ha deciso di investire in modo imponente in questo progetto dando una grande mano ai contadini locali, con l’obiettivo di gestire più di 130 alberi di agrumi e valorizzarli il più possibile.

Sono stati sufficienti solo dodici mesi per raggiungere tale target: infatti, nel giro di un anno l’azienda è riuscita a donare più di una tonnellata di arance alle varie associazioni di beneficenza locali.

Rehappy: un’offerta sempre più conveniente!

Centrale è anche la convenienza della loro offerta commerciale legata indissolubilmente ai più alti standard di certificazione, affidabilità e originalità che hanno portato oggi Rehappy a diventare un punto di riferimento affidabile per tutti coloro che sono alla ricerca della migliore selezione di smartphone ricondizionati delle migliori marche a prezzi super convenienti. Quando la passione per le nuove avanguardie del tech si lega alla passione per i progetti sostenibili, solidali e di sensibilizzazione territoriale, il risultato non può che essere vincente.

Mr. Red

Atipico consumatore di cinema commerciale, adora tutto quello che odora di pop-corn appena saltati e provoca ardore emotivo. Ha pianto durante il finale di Endgame e questo è quanto basta.

Related Articles

Back to top button