Rhea Ripley: la C-18 della WWE che sta bruciando le tappe

Rhea Ripley sta vivendo un momento di grazia in WWE; la fan di Dragon Ball e di C-18 sta bruciando le tappe divenendo a soli 23 anni uno degli astri nascenti della compagnia grazie ad un doppia performance straordinaria nel weekend delle Series. In questo articolo scoprirete di più sulla giovane australiana.

Rhea Ripley: le origini

Rhea Ripley
Una giovanissima Ripley in una delle sue prime apparizioni in WWE – Fonte: WWE.com

Rhea Ripley, ring name adottato da Demi Bennett, nasce ad Adelaide l’11 ottobre 1996; a soli 16 anni debutta nella Riot City Wrestling di cui diverrà due volte campionessa femminile. Nel 2014 partecipa agli show della New Horizon Pro Wrestling di cui non ha mai vinto il titolo femminile. In Riot City Wrestling la Bennett rimarrà imbattuta per fino al 2017, anno in cui firmerà per la WWE.

Partecipazioni al Mae Young Classic ed NXT UK

Mae Young Classic
Il cambio di gimmick avvenuto nel 2018 – Fonte: WWE.com

Rhea Ripley firma con la WWE il 13 luglio 2017 dove parteciperà alla prima edizione del Mae Young Classic dove verrà eliminata agli ottavi di finale da Dakota Kai. Parteciperà anche alla seconda edizione della kermesse dove verrà eliminata in semifinale da Io Shirai. Ad agosto entrerà a far parte di NXT UK dove parteciperà al torneo di assegnazione del titolo femminile del brand anglosassone.

Rhea Ripley vincerà il titolo battendo in finale Toni Storm nella puntata di NXT UK del 28 novembre 2018. Deterrà il titolo per meno di un mese e mezzo perdendolo contro la Storm a NXT UK Takeover: Blackpool il 12 gennaio 2019. L’avventura nello show britannico della Bennett termina il 31 ottobre dopo aver effettuato un turn face ed essersi alleato con Piper Niven .

Rhea Ripley : la svolta nello show giallo

Rhea Ripley
Ad NXT la giovane ha trovato la sua dimensione ideale – Fonte: WWE.com

Il 28 agosto la Bennett esordisce ad NXT sfidando subito la campionessa Shayna Baszler; le due si affronteranno l’11 settembre dove ad uscirne vincitrice per squalifica è la campionessa. Inizia così una faida che vede protagoniste tutte le top women di NXT: sia la Ripley, Candice LeRae, Io Shirai, Tegan Nox e Bianca Belair vogliono sfidare Shayna per il titolo.

Visti i dissapori fra le atlete il general manager dello show giallo William Regal sancirà per NXT Takeover: Wargames III il primo gimmick match femminile che vede affrontarsi il team Ripley e il team Baszler. A vincere il match sarà il team della australiana che darà vita ad un grandissima performance andando a schienare la campionessa.

La sera dopo alle Survivor Series porterà alla vittoria il team di NXT in un 5 vs. 5 vs. 5 Elimination Match che vedeva contrapposte le divisioni femminili di Raw, Smackdown ed NXT. Grazie ad una distrazione causata da Io Shirai e Candice LeRae la Ripley connetterà con la Riptide su Sasha Banks, l’ultima sopravvissuta dei team del main roster.

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia: https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia

Pagina Facebook MMI Wrestling: https://www.facebook.com/mmiwrestling

Twitter Metropolitan Magazine Italia: https://www.twitter.com/MMagazineItalia