Rihanna, la nota cantante nata a Saint Michael il 20 febbraio 1988, oggi compie 32 anni ed è considerata una delle donne più influenti al mondo. All’età di 16 anni si trasferisce dagli Stati Uniti alle Barbados, e cresce ascoltando la musica locale. Inizia a cantare a soli 7 anni e viene poi presentata al produttore Evan Rogers che la segue per ben quattro demo tra cui l’incisione di “Pon de Replay”.

I migliori album di Rihanna

Con centinaia di milioni di singoli e album venduti e ben nove Grammys, Rihanna è una vera e propria icona pop. Sono otto gli album che ha pubblicato dal 2005 sino ad oggi: Music of the Sun, A Girl Like Me, Good Girl Gone bad, Rated R, Loud, Talk That Talk, Unapologetic, Anti, l’ultimo del 2016. Oltre ai Grammys , Rihanna ha vinto ben tredici American Music Awards, due BRIT Awards, quattro MTV Video Music Awards, dodici Billboard Music Awards, otto People’s Choice Awards e quattro MTV Europe Music Awards. Tra i singoli più venduti ricordiamo Talk That Talk, Diamonds, Needed Me, S&M, Only Girl (In the World), Don’t Stop the Music, Umbrella e Pon de Replay.

La vita oltre la musica

Nel 2006 Rihanna esordisce come attrice in: “Ragazze nel pallone – Tutto o niente”. Segue nel 2012 una sua comparsa in “Battleship” e nel 2013 una parte in “Facciamola finita” e “Valerian e la città dei mille pianeti”, di Luc Besson. Nel 2018 prende parte a “Ocean’s 8” con Sandra Bullock e Cate Blanchett. Ma nel 2019 Rihanna, da grande imprenditrice, presenta la sua prima Maison di lusso, Fenty in collaborazione con LVMH, risultando l’artista femminile più ricca al mondo, secondo Forbes. Per un patrimonio da 600 milioni di dollari. Sul fronte amoroso dal 2017 ha intrapreso una relazione con Hassan Jameel, ricco imprenditore saudita. Ma dopo tre anni Rihanna è tornata single. Un’icona della musica, di stile, e di bellezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA