6 Ore Spa-Francorchamps 2020 Coronavirus – Dopo l’annuncio di pochi giorni fa della cancellazione della 1000 Miglia di Sebring all’interno del round di Super Sebring insieme all’IMSA, arriva un’altra notizia. Il FIA World Endurance Championship ha stabilito che la 6 Ore di Spa-Francorchamps sarà rinviata.

Rinvio della 6 Ore di Spa-Francorchamps 2020 per Coronavirus, recupero?

Pochi giorni fa era arrivata la notizia che il circuito belga non sarebbe stato aperto al pubblico fino al prossimo 3 aprile seguendo le direttive governative. Con il graduale peggioramento della situazione in tutta Europa, ACO e WEC hanno deciso congiuntamente con gli organizzatori locali di rinviare il penultimo round della stagione. Di seguito le parole di Gérard Neveu, CEO del FIA World Endurance Championship.

6 Ore Spa-Francorchamps 2020 Coronavirus
Gérard Neveu – Photo Credit: FIA WEC

“Questa decisione era l’unica opzione responsabile disponibile in questo momento. La salute ed il benessere dei nostri partecipanti, appassionati e membri del paddock deve rimanere la nostra priorità. Stiamo lavorando per trovare una data sostitutiva per correre la TOTAL 6 Ore di Spa e proveremo a comunicarla il prima possibile”Gérard Neveu

Le date a disposizioni sarebbero tutte all’interno del mese di maggio o nella prima settimana di giugno, a condizione che la 24 Ore di Le Mans si svolga regolarmente il 13 e 14 giugno. Il tempo sembra molto ridotto per trovare una data sostitutiva, a meno che WEC ed ACO decidano di posticipare la classica francese per poter avere più margine di manovra. Cosa sucederà?

SEGUICI SU:

© RIPRODUZIONE RISERVATA