Esteri

Rischio attentato al Pennsylvania Convention Center di Philadelphia

La polizia sta indagando su un presunto attentato al Pennsylvania Convention Center di Philadelphia, dove si sta effettuando il conteggio dei voti. Lo riportano i media americani, precisando che un uomo armato è stato arrestato vicino all’edificio.

Non è chiaro se l’arresto sia collegato al presunto piano. L’allerta, secondo il ‘New York Post’, è scattata dopo che la polizia è stata informata dell’arrivo di un gruppo di persone fino dalla Virginia a bordo di un Hummer. L’arresto è avvenuto all’interno di un ristorante vietnamita e gli agenti hanno sequestrato un’arma.

La Pennsylvania è uno degli stati su cui sono puntati gli occhi insieme con Georgia, Arizona e Nevada.

Il Federal Bureau of Investigation (FBI) ha annunciato di aver aperto un fascicolo d’inchiesta su un tentativo di attacco terroristico contro il Convention Center di Philadelphia, dove in queste ore si sta svolgendo la conta delle schede per le elezioni americane.

Stando a quanto riportato dal quotidiano The Hill, la polizia avrebbe ricevuto una soffiata circa un gruppo di persone armate che si stava dirigendo a bordo di un Hummer partito dal vicino stato della Virginia per raggiungere l’imponente centro congressi.

Gli agenti sono riusciti a fermare il veicolo e hanno fatto scattare le manette per almeno una persona, sequestrando almeno un’arma da fuoco.

Nuove tensioni negli Stati Uniti in relazione al conteggio dei voti. L’Fbi ha aperto un’indagine su un presunto attacco contro il Convention Center di Philadelphia dove si sta svolgendo la conta dei voti per le elezioni presidenziali. Lo riporta Foxnews, che riporta l’arresto di due persone armate nei pressi della struttura.

L’allerta, secondo il ‘New York Post’, è scattata dopo che la polizia è stata informata dell’arrivo di un gruppo di persone dalla Virginia a bordo di un Hummer. Secondo il giornale locale Philadelphia Inquirer sono due gli uomini arrestati fuori dal Convention Center.

La Pennsylvania è uno degli stati su cui sono puntati gli occhi insieme con Georgia, Arizona e Nevada.

Back to top button