Cronaca

Rischio esplosione a Napoli: in fiamme un camion con bombole di gas

C’è il rischio esplosione a Napoli in Via Cilea a causa di un incendio scoppiato stanotte. Un camion con bombole di gas ha preso fuoco. I Vigili del Fuoco sono immediatamente intervenuti e l’area è stata chiusa, provocando non pochi disagi a uno dei quartieri napoletani più popolosi. La notizia arriva dal Corriere del Mezzogiorno.

Rischio esplosione a Napoli in Via Cilea: un camion che trasportava bombole di gas ha preso fuoco stanotte

Stanotte è scoppiato un incendio a Napoli. Un camion con bombole di acetilene ha preso fuoco in Via Cilea. I Vigili del Fuoco sono subito intervenuti e sono riusciti a domare le fiamme. Una delle bombole che trasportava l’automezzo rischia però di esplodere. Il fabbricato che si trovava vicino all’incendio è stato evacuato. La notizia arriva oggi sul web dalla Cronaca del Corriere del mezzogiorno.

Sono intervenuti anche la Protezione Civile e Napoli Servizi per controllare se l’incendio avesse provocato qualche danno alle tubature interrate. Nella giornata di ieri era intervenuta tra l’altro una squadra di manutenzione per controllare alcune infiltrazioni di acqua nel fabbricato ora evacuato a causa dell’incidente. A breve si attende l’arrivo degli artificieri per mettere in sicurezza le bombole di acetilene ed evitare delle esplosioni.

Via Cilea è stata bloccata e il divieto di accesso all’area ha provocato non pochi problemi ai residenti del quartiere. La zona è infatti una delle più popolose di Napoli con 120mila abitanti. Il traffico è in tilt. Come riporta il Corriere del Mezzogiorno, anche la rampa della tangenziale in uscita del Vomero è stata chiusa per impedire il transito dall’imbocco di Via Cilea a Largo Martuscelli. Chiusi per precauzione anche numerosi negozi.

Back to top button