Lo youtuber EZRydeX47 ha creato un deepfake sostituendo Christopher Lloyd e Michael J. Fox, in Ritorno al futuro, rispettivamente con Robert Downey Jr. e Tom Holland.

Ecco una nuova particolare versione di Ritorno al futuro.

Ritorno al futuro è uno di quei film futuristici del 1985 che ha portato gli spettatori in un viaggio indietro negli anni Cinquanta, spostarsi nell’immaginario 2015 per poi fare un salto nel Far West. Ne abbiamo parlato qui.

Diretto da Robert Zemeckis con protagonisti Michael J. Fox (Marty McFly) e Christopher Lloyd (Doc Brown), è ancora oggi considerato un’icona del cinema degli anni Ottanta, dall’importante successo internazionale.

La tecnica di Deepfake permette di sovrapporre e combinare immagini e video esistenti con video o immagini originali, grazie a una tecnica di apprendimento automatico anche detta rete antagonista generativa.

Un minuto e 15 secondi per vedere quello che sembra il trailer del remake del film.

Una tecnologia non del tutto nuova ma migliorata nel corso degli anni. È alla portata di tutti, singole persone, startup e realtà ben più strutturate, attraverso app come Zao

EZRyderX47, invece, ha usato un software gratuito, HitFilm Express, e una serie di altri programmi disponibili su Github. Quello che manca è la voce, rimasta invariata, ma questo perché lo youtuber non è un professionista del settore anzi lo fa semplicemente per passatempo.

Tom Holland e Robert Downey Jr. sono già apparsi insieme in film come Captain America: Civil War, Spider-Man: Homecoming, Avengers: Infinity War, Avengers: Endgame e Spider-Man: Far From Home, e vederli anche in questo nuovo film non può che commuovere!

Che sia una previsione di un futuro film? Vedremo

Serena Votano

© RIPRODUZIONE RISERVATA