Andiamo a dare uno sguardo ai campionati europei di Rugby a XV che si giocano in giro per il nostro continente. Oggi parliamo di Portogallo, Romania e Georgia

Abbiamo gia parlato in un altro articolo dei campionati europei di rugby con minor interesse che si giocano in giro per l’europa. Adesso andiamo a curiosare ancora nel vecchio continente per scoprire curiosità sui vari campionati che vengono disputati. Certo non ci saranno squadre come Leinster, Hurricanes o Stade Francais. Neanche giocatori del calibro di Sexton, Barrett o Vunipola, giusto per citarne alcuni ma c’è comunque da divertirsi anche in questi campionati. Allora andiamo a scoprire i campionati europei.

Portogallo

Nella nazione di Cristiano Ronaldo e del Porto c’è anche un campionato di rugby che è chiamato per motivi di sponsor Campeonato National Honra / Super Bock. Il campionato fondato nel 1958 è composto da 12 squadre che si dividono in tre gironi. Le prime tre più la migliore seconda accedono alle fasi finale per contendersi il titolo di squadra campione di Portogallo.

I campioni in carica sono il club dell’Agronomia mentre il maggior numero di trofei messi in bacheca appartiene alla squadra di Lisbona che di titoli ne ha vinti 20.

Al momento il campionato è alla terza giornata ed è possibile seguire i report delle sulla pagina della federazione portoghese.

Portogallo rugby campionati europei
La squadra del Belenenses che festeggia la vittoria della coppa di Portogallo – credit: Federazione Portoghese Rugby

Romania

La Super Liga, ovvero il massimo campionato di rugby a XV rumeno è uno dei campionati europei più antichi. La sua prima edizione risale al 1914. Attualmente il campionato rumeno è composto da 7 squadre che si sfidano in un girone unico. Le prime 4 si scontrano in una fase finale per la vittoria del titolo.

I vincenti del titolo hanno la possibilità di partecipare l’anno successivo alla Continental Shield (terza competizione europea per club). La maggior parte dei titoli è stata vinta dalla Steaua Bucarest che però è in astinenza da 13. La squadra campione è il Baia Mare.

Quest’anno la stagione è già arrivata alla metà con 7 partite giocate ed in testa alla classifica è sempre il Baia Mare.

Georgia

Il Didi 10 o Big 10 è il massimo campionato georgiano di rugby a XV e se vi piace il rugby duro, quello verace siete nel posto giusto.

Il Didi 10 è un torneo molto giovane, nato dopo lo scioglimento dell’Unione Sovietica, infatti il primo campionato si tenne nel 1990.

Prima del 90′ le squadre più scarse giocavano una sorta di campionato regionale mentre le franchigie migliori giocavano il campionato dell’Unione Sovietica, tra queste anche il club dell’AIA Kutaisi che ha vinto il campionato sovietico per ben tre volte, riconfermandosi anche nei primi anni del trofeo georgiano.

Il campionato è composto da 10 squadre che si scontrano A/R in un girone unico. Mentre le uultime due squadre si sfidano per la retrocesssione, le prime due vanno in semifinale mentre dalla terza alla sesta posizione si sfidano per raggiungere le altre 2 in semifinale.

Dal 1990 ad oggi la squadra più titolata è il Locomotiv Tbilisi con 10 titoli mentre il campioni in carica sono il Club Batumi.

locomotive tblisi campionati europei
Sfida di campionato georgiano – credit: Pagina Locomotive Tblisi

In giro per i campionati europei

continua il nostro viaggio per i campionati d’Europa. Abbiamo tralasciato quelli più importanti per raccontare i vari trofei che vengono assegnati ogni anno nelle nazioni che fanno parte del vecchio continente. Continueremo con approfondimenti e curiosità sul mondo della palla ovale.

Continua a seguire curiosità e news nel mondo del rugby sulle pagine di Metropolitan Magazine Italia

© RIPRODUZIONE RISERVATA