11.1 C
Roma
Aprile 11, 2021, domenica

Rugby, Israel Folau nel mirino per pornografia gay

- Advertisement -

Israel Folau, stella del rugby australiano fa parlare ancora di se. Stavolta per quanto accaduto nella sua nuova squadra.

Pornografia Gay: Israel Folau nel mirino del compagno di squadra

Israel Folau, stella del rugby australiano ha trovato una nuova squadra in Francia, disputando cosi la super league con i Dragon Catalans nel rugby a 13. Questo dopo aver dovuto abbandonare la nazionale australiana e i Waratahs a seguito di ripetute dichiarazioni omofobe che hanno indignato il proprio club e l’opinione pubblica. Una situazione che l’ex star australiana ha dovuto affrontare con tanto di causa contro la propria federazione.

Una volta arrivato in Francia ed inserito in squadra l’ex giocatore del Wallabies è entrato a far parte anche dei gruppi social della squadra, tra cui il gruppo Whatsapp dei Giocatori. Proprio in questo momento il capitano della squadra ed ex compagno di nazionale James Maloney non ha resistito nel vendicarsi con il proprio connazionale.

In un’intervista su SEN 1170, una stazione sportiva di Sydney, l’allenatore Andrew Webster ha dichiarato che James Maloney, compagno di squadra di Folau dei Catalans insieme ad altri giocatori hanno inondato il gruppo di materiale e video pornografico gay.

Nonostante l’accaduto Maloney ha continuato a lodare le grandi capacità e le qualità sul campo del giocatore australiano.

Israel Folau, possibile ritorno al rugby union?

Nonostante l’accaduto non si placano le voci su un possibile ritorno al Rugby Union di Folau. La stella australiana ci ha messo poco ad ambientarsi nel rugby league segnando una meta solo pochi minuti al suo debutto con la maglia dei Catalans.

Il suo desiderio è quello di poter tornare a giocare in Australia anche se al momento questa sembra l’ipotesi meno indicata, date le asperità con la propria federazione e con l’opinione pubblica. Potrebbe comunque restare in Francia. Secondo le indiscrezioni del giornale francese Midi Olimpique sono interessati al giocatore il Montpellier e Bayonne, nonostante l’accordo con il secondo sarebbe molto più difficile. Aspetteremo nei prossimi tempi l’evolversi della situazione.

Continua a seguire il Rugby sulle pagine di Metropolitan Magazine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -