Rugby | Torna il Guinness Pro 14, in campo Benetton e Zebre

Concluso il 6 nazioni, spazio al Guinness Pro 14, importanti impegni per le franchigie italiane con obiettivi differenti, andiamo ad analizzare il prossimo turno.

Venerdì e sabato si gioca il 18° turno del Guinness pro 14, il campionato celtico dove sono impegnate le 2 franchigie italiane, Benetton Treviso e Zebre Rugby. Per loro doppia trasferta irlandese, Benetton in casa del Connacht, Zebre invece voleranno a Munster.

Situazione completamente diversa per le due formazioni italiane,Benetton Treviso in corsa per un posto nei Play Off, Zebre per tornare a risplendere. Andiamo ad analizzare il prossimo turno di Guinness Pro 14.

Benetton Treviso

I leoni scenderanno in campo venerdi 22 marzo alle ore 20:35 italiane contro il Connacht Rugby. Per la squadra trevigiana sarà una partita delicatissima ed importante in vista dei Play Off. Al momento Treviso occupa la seconda posizione nella pool B con 50 punti. Ad inseguire ci sono subito dietro Ulster (49) e Scarlets (45). Connacht al momento invece è terzo nella pool A a 47 punti. Per Treviso è la prima di una serie di 4 partite delicate e difficili che porteranno la squadra a giocarsi un posto nei Play Off.

Infatti subito dopo Connacht ci saranno le partite con le prime della classe; Munster e Leinster, prima di chiudere la stagione nel derby tutto italiano contro le Zebre. Importante quindi per Benetton riuscire a portare a casa punti importanti nella trasferta irlandese.

Benetton Treviso durante un’azione di gioco – Credit: Eurosport

Benetton arriva da 8 risultati utili consecutivi (7 vittorie e 1 parteggio). Importanti vittorie sono arrivate nelle ultime 3 giornate contro Scarlets, Dragons e Edimburgo. Partite conquistate nonostante le molte assenze per i giocatori impegnati in nazionale.

Assenze che hanno dato la possibilità di vedere giovani talentuosi in campo, su tutti gli under 20 Rizzi e Cannone, decisivi nelle vittorie contro Dragons e Edimburgo.

 Per questo rush finale Coach Crowley potrà ritrovare tutti i titolari tornati a disposizione dopo la fine del 6 nazioni.

Zebre Rugby

Situazione diversa per la franchigia di Parma. Al momento ultima nella pool A con soli 18 punti. Zebre che scenderanno in campo Sabato sera alle 20:35 contro Munster a Thomond Park. I parmensi non vincono ormai da 10 partite, l’ultima vittoria infatti risale al 26 ottobre, nella partita contro Edimburgo giocata in casa.

Non solo ma, nelle ultime 10 partite le Zebre sono riuscite a portare a casa solo 2 punti grazie al bonus difensivo contro Benetton (8-10)e a quello offensivo contro i Cheetahs (61-28). Per il resto rimangono molte sconfitte pesanti anche in partite che sulla carta dovevano essere più abbordabili.

Contro Munster difficile prevedere una vittoria della squadra italiana, comunque  Canna e compagni cercheranno di fare il possibile per mettere in difficoltà gli avversari.

Il mediano d’apertura delle Zebre Rugby Carlo Canna con la maglia della nazionale – Credit: Getty images

Altre partite in programma

Venerdi oltre Benetton Treviso a scendere in campo per questo turno di Pro 14 ci sarà la sfida tra Cardiff Blues e Scarlets importante in vista della corsa Play Off, Edinburgh ospiterà i campioni in carica del Leinster e già sicuri di un posto in semifinale.

Sabato in programma il derby tutto gallese invece tra Osprey e Dragons, Ulster ospita i Southern Kings, Glasgow Warriors che al momento conduce la pool A riceve i Cheetahs.

E possibile consultare il calendario e le classifiche dal sito del Guinness Pro 14.

Sarà un fine settimana intenso e assolutamente da non perdere quello che si prospetta nel campionato celtico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA