Sport

Rugbymercato: le ultime dal Top12 e dall’Inghilterra

Il Rugbymercato non si ferma, soprattutto in Inghilterra dove nelle ultime ore sono arrivate notizie importanti. Mentre in Premiership il campionato è stato bloccato ma non cancellato, si paventa una possibile ripresa il 15 agosto, in Italia le bombe non mancano. Nel Top12 un trasferimento al Valorugby e un arrivo di qualità.

Rugbymercato: news dalla Premiership

Chris Robshaw, giocatore degli Harlequins- Photo Credit: RevistaScrum5 Twitter profile

La più importante novità è il rinnovo di Chris Robshaw con gli Harlequins. L’ex capitano della Nazionale inglese ha collezionato con la maglia degli arlecchini oltre 200 presenze; il prolungamento del suo contratto con il club londinese scongiura i rumors che lo volevano nella Lega Americana. Il terza linea, che ha vinto con i “Quins” una Challenge Cup e una Premiership, concluderà la sua carriera in Inghilterra.

Spostandoci di club, dobbiamo registrare l’addio di Ashley Johnson dagli Wasps. Il tallonatore sudafricano, 34 anni, dopo otto stagioni con la maglia delle “vespe“, 198 presenze e 42 mete segnate, lascia Coventry per tornare (probabilmente) in Sud Africa. Therugbypaper.co.uk riporta la notizia secondo la quale il prima linea potrebbe giocare con i Cheethas. Lascia gli Wasps anche il seconda linea Charlie Matthews che si trasferisce in Giappone con i Kamaishi Seawaves.

Due importanti trasferimenti nel TOP 12

Federico Conforti lascia il Petrarca Padova e si trasferisce a Reggio Emilia. Questa è la notizia di rugbymercato più significativa della settimana, una notizia di cui già si parlava da tempo e che è diventata ufficiale nella giornata di ieri. Dopo 18 stagioni con la maglia del club veneto, il seconda linea si trasferisce al Valorugby per un progetto ambizioso, visto anche l’arrivo del trequarti australiano Angelo Leaupepe. Di seguito le dichiarazioni del giocatore, rilasciate ai canali ufficiali del club emiliano:

“Sono molto contento di essere qui a Reggio per questa nuova tappa della mia carriera e vita. Lasciare Padova dopo 18 anni è una scelta che avrei fatto soltanto per un progetto serio e ambizioso, e qui ho trovato tutto questo”

Altra notizia da sottolineare è il trasferimento di Charlie Trussardi dal Benetton Treviso a Rovigo. Il mediano di mischia italiano nativo di Guadalupa è stato ingaggiato come permit player, primo caso da una franchigia (italiana) di Pro14 al Top 12. Trussardi ha alle spalle un’esperienza internazionale importante, vedi soprattutto il campionato di Francia vinto nel 2018 con la maglia del Clermont. Ecco alcune sue dichiarazioni rilasciate ai canali ufficiali del club rodigino:

“Rovigo era miglior scelta che potessi fare, anche per la tipologia di gioco che ha. Rovigo assomiglia molto ai club francesi in cui ho giocato sia per la cultura che per l’ambiente”

Back to top button