Il Safety Pois come funziona? Il semaforo della Fase 2

Il 4 maggio è vicino e tutti gli Italiani stanno fremendo, dopo oltre 50 giorni di quarantena. Ormai il coronavirus è passato in secondo piano per la maggior parte delle persone e si pensa esclusivamente ad uscire, alla libertà! A giorni hanno brevettato il Safety Pois, un sistema comportamentale da adottare in luoghi pubblici, secondo un criterio ben analizzato. Pois per terra ovunque, in metro o stazione ferroviaria, supermercati o negozi che in base al colore ci aiuteranno a capire come comportarsi e che distanza adottare.

Safety Pois come funziona

Fabrizio Rametto l’amministratore delegato dell’azienda italiana Tcommunication nelle sue giornate di quarantena milanese ci ha pensato a lungo e una soluzione l’ha trovata: il pavimento a pois. Lo ha chiamato Safety Pois e in sostanza consiste nell’applicare dei grandi pois colorati sul pavimento: verdi, gialli e rossi proprio come il semaforo. E in pratica il concetto è lo stesso: il verde indica il libero transito rispettando la giusta distanza di sicurezza, il giallo una sosta breve, per esempio davanti al banco del supermarket o a un’opera d’arte in un museo e il rosso lo stop in attesa del proprio turno. Difficile sbagliare. I pois creano una griglia verticale di distanze di sicurezza che indicano con chiarezza l’azione consentita. Il pavimento si trasforma, così, in una grande scacchiera colorata. C’è soltanto una regola da rispettare: sui pois ci deve stare una persona alla volta.

Il dispositivo è stato brevettato a livello internazionale ed è iniziata la distribuzione in tutti i Paesi del mondo. Al momento sono già arrivate dall’Italia centinaia di richieste prevalentemente da parte di farmacie, centri commerciali, supermercati, negozi di diverse metrature e catene commerciali. Viene inoltre offerta una consulenza a titolo gratuito a tutti i comuni d’Italia che ne facciano richiesta: «Analizziamo tutte le planimetrie delle sedi in cui applicare il dispositivo – spiega Rametto – andando a definire i flussi attraverso i pois». Un percorso colorato per tornare a piccoli passi verso la normalità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA