Lo ha annunciato negli scorsi giorni 3 Emme Games sui profili ufficiali: Saint Seiya Deckbuilding sarà spedito agli acquirenti in pre-order nel Day One del 18 dicembre.

Saint Seiya Deckbuilding – Gli appassionati lo hanno aspettato per tanto, forse per troppo tempo. Date e scadenze che si rincorrono per un titolo così importante, burocrazia che batte forte come il martello sull’incudine; pre-orders effettuati già dall’anno scorso. Questo macchinoso iter, come ufficializzato da 3 Emme Games, sta per concludersi. I fans, scoraggiati da tempo in balia del divenire (si pensi ad Odisseo nell’Egeo…), possono finalmente esultare, per l’arrivo di un titolo carico di aspettative.

Saint Seiya Deckbuilding
LLa nota ufficiale – Photo Credit: 3 Emme Games

Nel Day One del 18 dicembre, infatti, Saint Seiya Deckbuilding sarà consegnato, in negozio o via corriere, a chiunque abbia già effettuato il pre-order. Di fatto, i giocatori lo hanno potuto provare per la prima volta a Lucca Comics 2019; magra consolazione, rispetto alle date in primis programmate. Perché a maggio è stato dapprima rinviata a destinarsi la data d’uscita, pianificata poi per ottobre. Solo ora, terminata la lungaggine burocratica (dovuta, secondo alcune fonti, anche a problemi legati a diritti di immagine) ogni zona d’ombra è definitivamente scacciata.

I Cavalieri dello Zodiaco – “Brucia, Cosmo delle 12 stelle!”

Chi non lo ha urlato almeno una volta? Insomma: la possibilità di rivivere, in un gioco da tavolo, le avventure dei Cavalieri di Atena è già garanzia di divertimento. Duecento carte foil, un playmat esclusivo e la riproduzione della Meridiana dello Zodiaco (addirittura magnetica) compongono il set di gioco.

La sigla originale della serie 12 Case

Durante la partita, i giocatori (o, se preferite, i Cavalieri di Atena) potranno indossare le armature d’oro, affrontando passo dopo passo i grandi nemici della saga. Si sarà sempre condotti verso un bivio, come quel “dubbio” insinuato nel cuore di Virgo: sconfiggere il nemico, o convincerlo ad unirsi al Saint? Nella seconda ipotesi, il cavaliere si aggregherà al mazzo del giocatore, rendendo così più semplice la risalita delle 12 Case e la lotta contro le forze oscure.

“Grazie a Saint Seiya – Deckbuilding avrete l’occasione di affrontare l’attraversamento delle Dodici Case per riuscire a salvare l’incarnazione della dea Atena, lady Isabel (Saori), colpita da una freccia d’oro a causa della macabra macchinazione del Gran Sacerdote del Tempio. Nelle vesti sacre di uno dei 5 Cavalieri dello Zodiaco di bronzo, Pegasus (Seiya), Cristal (Hyoga), Sirio (Shiryu), Pheonix (Ikki) o Andromeda (Shun), dovrete combattere i vari cavalieri di bronzo, d’argento e d’oro che incontrerete sul vostro cammino, sconfiggendoli oppure facendoli unire alla vostra causa per aumentare la vostra potenza” – Presentazione a cura di 3 Emme Games

Dettaglio dell’unboxing – Photo Credit: MagicMerchant.it

Certificata la grandissima hype per il titolo, il consiglio è di preordinare una delle poche copie ancora disponibili sui negozi affiliati a 3 Emme Games. E’ previsto un sold out in pochissime ore per la prima tiratura di copie dell’edizione italiana.

Non si può perdere tempo, dunque, perché i primi fortunati potranno godersi il deckbuilding dei Cavalieri della Zodiaco da mercoledì 18 dicembre.

Seguici su:

© RIPRODUZIONE RISERVATA