Calcio

Spezia, Salcedo e Farias per il reparto avanzato

Sulle ali dell’entusiasmo per la storica promozione in Serie A, lo Spezia di Vincenzo Italiano si muove sul mercato alla ricerca di rinforzi per affrontare la sua prima esperienza nella massima serie. I bianconeri sembrano vicini a chiudere con l’Inter per Lucien Agoumé. Secondo Sky Sport, i nerazzurri potrebbero far partire in prestito il centrocampista classe 2002, sul quale anche il Crotone si era mosso in maniera decisa. Ma i contatti con i nerazzurri non si esauriscono con il mediano: sarebbero stati avviati discorsi, anche, per Eddie Salcedo, giovane attaccante che lo scorso anno ha giocato pochissimo all’Hellas Verona (complice anche un lungo infortunio) mettendosi però in mostra con 17 presenze e una rete. Per il giovane italiano di origini colombiane, lo Spezia potrebbe rappresentare la piazza ideale per rilanciarsi.

Eddie Salcedo vicino allo Spezia? (Credit: Getty Images)
Eddie Salcedo vicino allo Spezia? (Credit: Getty Images)

Non solo Salcedo: trattative avviate per due rinforzi dal Cagliari

Calciomercato.com riporta la notizia dell’interessamento concreto dello Spezia per Alessandro Deiola del Cagliari, appena rientrato dal prestito al Lecce. Il centrocampista sardo non rientra nei piani di Di Francesco. I bianconeri restano alla finestra, per lui si tratterebbe di un ritorno: vestì infatti la maglia bianconera per sei mesi nella stagione 2016-2017, giocando 14 partite e segnando una rete. Il 25enne potrebbe gradire dunque un ritorno in Liguria.

Tuttomercatoweb, inoltre, parla di una trattativa avviata per l’altro ex Lecce, Diego Farias. Tante le contendenti per l’attaccante brasiliano, su tutte Hellas Verona e Crotone, ma il sudamericano, andando in Liguria, ritroverebbe Italiano che lo conobbe ai tempi del Chievo Verona. Un’arma in più per aggiudicarsi l’attaccante classe 1990.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button