Calcio

Sampdoria, Ekdal parla dopo il coronavirus: “La Serie A…”

La Sampdoria ha dovuto combattere strenuamente contro il coronavirus e i contagi dei propri calciatori. Una situazione talmente drastica da dover costringere il club a non poter più dichiarare, in via ufficiale, quali fossero i risultati dei tamponi. Fino a quel momento, erano 8 i contagiati. Qualche giorno più tardi, Jakub Jankto parlò di situazione preoccupante e di 15 positivi.

Nella giornata di ieri, invece, ha parlato Albin Ekdal, il secondo positivo del club blucerchiato dopo Gabbiadini. Il centrocampista svedese è stato intervistato dal quotidiano del suo Paese, Expressen; intervista poi riportata dai colleghi di SOS Fanta.

Gabbiadini, il primissimo positivo al covid della Sampdoria
Gabbiadini, il primissimo positivo al covid della Sampdoria

Il covid-19

“Ne parlava tutto il mondo e si stava diffondendo molto rapidamente. Poi, sapere di essere positivo mi ha sconvolto; ero congelato. Ci sono voluti dieci giorni prima che mi sentissi meglio. Ho vissuto momenti di paura per la febbre, alternati a momenti di tranquillità; poi ritornava. I sintomi sono stati gli stessi di una normale influenza: un po’ di febbre, mal di testa, dolori articolari… Ora sto bene da diversi giorni e sembra che il virus abbia lasciato definitivamente il mio corpo.”

La Sampdoria e il calcio

Albin Ekdal si è mostrato abbastanza disinteressato alle tematiche calcistiche o alle classiche domande che tutti ci poniamo su un eventuale ritorno della Serie A o del calcio giocato per il proseguo della stagione:

Bisogna pensare alle persone che devono guarire, a chi non deve perdere il lavoro e all’economia che sta andando all’inferno!

Sensazioni positive, quelle del centrocampista doriano, su come si stia gestendo la situazione in Italia. Consiglia di prendere la cosa seriamente e il fatto di assistere quotidianamente ad uno scenario apocalittico, condito da pochissima gente per le strade e con la mascherina, lo tranquillizza per come si stia gestendo l’emergenza.

Back to top button