Calcio

Sampdoria-Spezia, Serie A: probabili formazioni, pronostico e diretta tv

La Liguria sul filo rosso. Le tre squadre liguri che partecipano a questo campionato 2021/22 di Serie A appaiono in netta difficoltà in questo travagliato avvio. In questa sfida, Sampdoria e Spezia cercheranno di conquistare tre punti fondamentali per regalarsi una consistente boccata d’ossigeno in classifica. I padroni di casa di un traballante Roberto D’Aversa arrivano alla sfida con un trend preoccupante: una vittoria, un pareggio e tre sconfitte nelle ultime cinque partite di campionato. Similare, ma leggermente migliore, il percorso della compagine ospite di Thiago Motta che nelle ultime cinque ha vinto in due occasione ed alzato bandiera bianca in tre. Gli spezzini arrivano a questo appuntamento, a differenza dei blucerchiati, forti della vittoria in rimonta sulla Salernitana. Ecco le ultime da Sampdoria-Spezia con le probabili formazioni, il pronostico e la diretta tv.

Pronostico e probabili formazioni di Sampdoria-Spezia

Una gara da non sbagliare per nessuna delle due formazioni. Il pronostico della vigilia vede leggermente favoriti i padroni di casa che potrebbero sfruttare a loro vantaggio il fattore campo. Attenzione, però, alla propensione dei bianconeri che hanno raccolto quattro punti , sui sette incassati, lontano da Picco. Ecco le probabili formazioni del match:

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Ekdal, Adrien Silva, Verre; Caputo, Quagliarella. Allenatore: Roberto D’Aversa.

SPEZIA (4-2-3-1): Provedel; Ferrer, Hristov, Nikolaou, Bastoni; Kovalenko, Maggiore; Antiste, Salcedo, Gyasi; Nzola. Allenatore: Thiago Motta.

Diretta tv della partita

La sfida Sampdoria-Spezia, anticipo della Serie A valevole per la nona giornata di campionato, verrà trasmessa da DAZN, Sky Sport Uno (numero 201 satellite, 472 e 482 digitale terrestre) e Sky Sport Calcio (numero 202 e 249 satellite, 473 e 483 digitale terrestre). Calcio d’inizio previsto per le ore 20:45.

Seguici su Metropolitan Magazine

Credit foto: (Pagina Facebook UC Sampdoria)

Back to top button