Cultura

Sanremo 2019: Svelati Gli Ultimi Nomi Dei Big In Gara

La lista dei Big che parteciperanno alla Sessantanovesima edizione del Festival Di Sanremo è finalmente completa. Nella diretta della seconda serata di Sanremo Giovani, che ha assegnato la vittoria a Mahmood, Pippo Baudo e Fabio Rovazzi hanno annunciato gli undici nomi mancanti.

Mahmood, che abbiamo già visto ad X-Factor nel 2012, è il secondo vincitore di Sanremo Giovani con Gioventù Bruciata. Il cantante di origini egizie, si è aggiudicato anche il Premio Della Critica e ritorna al Festival dopo la partecipazione nel 2016 tra le Nuove Proposte, quando si classificò quarto (vinse Gabbani con Amen).  Insieme ad Einar (trionfatore della prima serata ) completa la line-up dei ventiquattro Big in gara dal 5 al 9 febbraio. 

Rovazzi e Baudo immagine web

Pippo Baudo e Fabio Rovazzi hanno estratto dagli undici bussolotti i nomi degli ultimi undici partecipanti, selezionati dalla Commissione Artistica Del Festival Di Sanremo con a capo Claudio Baglioni

  • Francesco Renga con ‘Aspetto che torni’
  • Enrico Nigiotti con ‘Nonno Hollywood’
  • Nino D’Angelo con Livio Cori ‘Un’altra luce’
  • Boomdabash con ‘Per un milione’
  • Achille Lauro con ‘Rolls Royce’
  • Arisa con ‘Mi sento bene’
  • Daniele Silvestri con ‘Argento vivo’
  • Ex-Otago con ‘Solo una canzone’
  • Federica Carta e Shade con ‘Senza farlo apposta’
  • Patty Pravo con Briga con ‘Un po’ come la vita’
  • Negrita con ‘I ragazzi stanno bene’

Si parte con Francesco Renga, reduce dal tour in trio con Max Pezzali e Nek (anche lui tra i Big) che presenterà Aspetto Che Torni. La sua ultima partecipazione è stata nel 2014 con Vivendo Adesso.

Secondi nomi annunciati sono Patty Pravo e Briga. Un Pò Come La Vita è il titolo del brano dell’inedita coppia formata dall’ex Amici e la ragazza del Piper al suo decimo Festival. 

Ritornano i Negrita, che hanno pubblicato nel 2018 il loro decimo album in studio, Desert Yatch Club. Mancavano dal 2003, anno nel quale lanciarono Tonight. Il titolo del loro brano è I Ragazzi Stanno Bene.

Dopo il successo di Irraggiungibile , singolo che ha visto la collaborazione tra Federica Carta e Shade, gli artisti continuano il loro sodalizio con Senza Farlo Apposta

Daniele Silvestri, che al Festival ha lanciato la superhit Salirò nel 2002 e La Paranza del 2007 ritorna con Argento Vivo

Arisa ha calcato il palco dell’Ariston come co-conduttrice nel 2015 insieme a Carlo Conti , Emma e Rocio Munoz Morales, e si è aggiudicata l’edizione 2014 con Controvento, presenterà Mi Sento Bene.

L’ultimo suo Sanremo è stato nel 2010, in coppia con Maria Nazionale. Nino D’Angelo per il Festival 2019 ha scelto Livio Cori , rapper ed attore dietro il quale si celerebbe Liberato (secondo rumours, ndr) per Un’Altra Luce

Gli Ex-Otago, gruppo genovese attivo dal 2002 che si è fatto conoscere al grande pubblico con l’album Marassi del 2016 saliranno sul palco con Solo Una Canzone.

Achille Lauro e Boomdabash sono le altre novità della nuova edizione, reduci dal successo dell’ultimo anno. Il rapper romano , che abbiamo visto in Pechino Express nel 2017 proporrà Rolls Royce. La band reggae salentina insieme a Loredana Bertè vincitori dell’RTL Power Hits con Non Ti Dico No, esordisce con Per Un Milione.

The last but not the least, Enrico Nigiotti ex X-Factor ed ex Amici, alla sua seconda partecipazione (la prima tra le Nuove Proposte nel 2015, ndr) con Nonno Hollywood

 

 

 

 

 

nickyabrami

Siciliana trapiantata a Roma. Abbandonati gli studi universitari, ho girato e giro in lungo e largo l'Italia per amore della musica e per passare qualche giorno in compagnia dei miei amici e di un buon bicchiere di vino. Ho collaborato con magazine musicali scrivendo live report su vari artisti italiani e stranieri e da gennaio 2017 ho occhi solo per Metropolitan Magazine
Back to top button