Musica

Sanremo 2023, Amadeus annuncerà i Big in gara il 4 dicembre

Sanremo 2023: a distanza di 74 giorni dal prossimo Festival, nel corso della partecipazione alla Milano Music Week, Amadeus ha svelato la data nella quale annuncerà i big che calcheranno il palco del Teatro Ariston.

Il prossimo 4 dicembre nell’edizione delle 13:30 del Tg1 il direttore artistico, rivelerà in diretta i nomi dei cantanti in gara. In merito alla presenza di super ospiti nazionali Amadeus ha dichiarato:

“Non avrò super ospiti italiani quest’anno, se non quelli che hanno compiuto i 70 anni di età…I super ospiti sono i cantanti che io ho in gara. E’ chiaro io ho eliminato la parola super ospiti, non trovo giusto che venga un cantante ospite perché non può venire in gara. Perché oggi nessuno si ricorda di chi è arrivato sesto o settimo in gara, l’artista viene a presentare la sua musica a milioni di telespettatori, a prescindere dalla gara, è una festa”

Fonte Ansa

Sanremo 2023, Amadeus presenterà la lista dei big in garail 4 dicembre

Sanremo 2023, Amadeus presenterà la lista dei big in gara il 4 dicembre
Amadeus presenterà la lista dei big in gara il 4 dicembre

La selezione dei brani sta per concludersi (il termine ultimo per la consegna è il prossimo 30 novembre) e anche per il terzo anno consecutivo al timone, Ama ha confermato di aver prestato grandissima attenzione alla musica (confermato dagli ottimi risultati in termini di streaming, classifiche oltre che il grande successo avuto dai Maneskin) :

“Rimane per sempre e la storia ci insegna questo, le canzoni portano al successo gli artisti. In passato l’interesse per le canzoni del Festival sfumava dopo poche settimane, oggi invece vengono richieste anche dopo 8 – 9 mesi. Il mio lavoro si basa sulla realtà discografica, il punto di partenza devono sempre essere i brani non i nomi dei cantanti”

Nella lista del 73esimo festival al via il 7 febbraio, non figurerebbero Laura Pausini e Tiziano Ferro, che hanno entrambi smentito la partecipazione. L’artista di Solarolo è stata superospite nelle ultime due edizioni, mentre il 42enne di Latina, fresco di pubblicazione del nuovo album “Il Mondo è nostro“, non se la sente di tornare in gara. Possibile invece il grande ritorno di Giorgia, da poco nelle radio con Normale, singolo che anticipa il nuovo album. Potremmo rivedere anche Levante (a tre anni da Tikibombom) e Paola Turci (quattro anni dopo “L’Ultimo Ostacolo“). Sarebbero attesissime sul palco del Teatro Ariston anche Paola e Chiara. Riguardo ai probabili ospiti internazionali:

“Ringrazio RaiUno, ma ringrazio anche la discografia, probabilmente capiscono che io ci metto tanta dedizione e scelgo con tanta onestà, perché scelgo pensando a cosa possa piacere al pubblico e partendo dai giovani, quindi trovo tanta collaborazione e fiducia… Ho sempre sognato di diventare presentatore e di condurre Sanremo, ma dato che non c’è una scuola per diventare presentatore sono partito dalla radio, passione che ho iniziato a coltivare fin dall’età di 16 anni…Mi piacerebbe recuperare la presenza di artisti internazionali ospiti al Festival di Sanremo, negli ultimi due anni non ho potuto farlo. Quest’anno stiamo lavorando per cercare di riportare qualche artista internazionale”.

Fonte: Ansa

Seguici su Google News

Back to top button