Cultura

Sanremo: la decisione su Amadeus è ufficiale

Ad appena un mese dalla fine della 72° edizione del Festival di Sanremo, vinto da Mahmood e Blanco con “Brividi”, si torna già a parlare del Festival della musica Italiana. Oggi, infatti, durante un incontro tra l’amministratore delegato della Rai Carlo Fuortes, il direttore del Prime Time Stefano Coletta e il conduttore delle ultime tre edizioni, Amadeus, si è deciso di confermare lo stesso Amadeus per altre due edizioni, quelle del 2023 e 2024, rispettivamente la 73° e la 74° del Festival di Sanremo.

Sanremo e Amadeus: si prosegue ancora insieme

Della possibile conferma di Amadeus si era già parlato nell’ultima conferenza stampa del Festival di Sanremo, che quest’anno ha registrato dati d’ascolto impressionanti, i più alti dal 1997. L’Ad della Rai, Carlo Fuortes aveva dichiarato: “Ha condotto in modo perfetto. I risultati straordinari, e li conoscete, ma voglio citare il valore più straordinario, il successo che abbiamo avuto col pubblico più giovane. Giusto e naturale che sia così, perché la musica dovrebbe emozionare quel pubblico”.

Subito dopo la notizia è arrivata anche una dichiarazione da parte dello stesso Amadeus: “Sono felice e onorato della proposta dell’amministratore delegato Carlo Fuortes e del direttore del Prime Time Stefano Coletta. Aver ricevuto adesso questa proposta mi permette di lavorare da subito. Non vedo l’ora di iniziare”.

Matteo Salvatore

Seguici su Facebook

Adv

Related Articles

Back to top button