Cultura

La coreografa tedesca Sasha Waltz torna al Roma Europa Festival

La grande coreografa tedesca Sasha Waltz è tornata nella Cavea dell’Auditorium Parco della Musica, per confrontarsi con In C del compositore statunitense Terry Riley. Una performance di altissimo livello di improvvisazione che si coglie anche solo guardando il trailer dello spettacolo.

REf2022 quest’anno dedica la sua rassegna al dialogo tra danza e minimalismo

Un’altra tappa del percorso che il REf2022 dedica al dialogo tra la danza contemporanea e i padri del minimalismo di cui l’opera ne è considerata una delle prime composizioni.

Danzatori e musica improvvisano fluidamente nella performance di Sasha Waltz

La coreografa tedesca Sasha Waltz torna al Roma Europa Festival

Quattordici danzatori, dodici musicisti in una sintonia totale di movimento e partitura musicale di cui i danzatori sembrano esserne gli strumenti. Lo spettatore è immerso in un’ora di performance in cui nessuno danza all’unisono ma il gesto corporeo si amalgama in un flusso fluido e preciso. Ogni movimento genera un nuovo gruppo di danzatori in un totale di massimo quattro movimenti contemporanei.

Un ascolto meticoloso che attraverso l’improvvisazione fa rinascere l’attenzione in ogni nuovo gesto. Ogni danzatore può interpretare la partitura ma non rifare un movimento già fatto. Il risultato è leggero, non pretenzioso, naturale. Un’esplosione di gioia dai colori pastello.

Sasha Waltz propone una riflessione sull’epoca post-covid

Una sfida attraverso la quale Sasha Waltz & Guests vuole esplorare, in epoca post-covid, le potenzialità di una produzione artistica flessibile e caratterizzata dallo scambio internazionale. Non a caso, le frasi di movimento che compongono la pièce sono state registrate anche come video-tutorial per permettere alle danzatrici e ai danzatori di tutto il mondo di apprendere la coreografia in vista di un prossimo sit-in globale.

Danza / Coreografia: Sasha Waltz & Guests
Danzatori: Sebastian Abarbanell, Alessandra Defazio, Davide Di Pretoro, Edivaldo Ernesto, Melissa Figueiredo, Tian Gao, Hwanhee Hwang, Annapaola Leso, Jaan Männima, Michal Mualem, Sean Nederlof, Zaratiana Randrianantenaina, Orlando Rodriguez, Joel Suárez Gómez

Crediti Musicali:
In C di Terry Riley
eseguito da:
Ensemble Casella
Maestro concertatore Oscar Pizzo
Conservatorio di Musica de L’Aquila

Ensemble:
Lisa Falò – violino
Daniela Golia – violoncello
Marco Lepidi – contrabasso
Simone Rotondi – clarinetto
Angelo Mordente – flauto
Samuele Cocciolone – sassofono
Marco Tresca – sassofono
Alessandro Gizzi, Alfonsomaria Bentivoglio, Domenico Pestilli – percussioni
Nicola Paparusso – chitarra elettrica
Oscar Pizzo tastiera e concertazione

Una produzione di Sasha Waltz & Guests. Realizzata al radialsystem.
Sasha Waltz & Guests è sostenuta dal Berlin Senate Department for Culture and Europe.

Se ti è piaciuto questo articolo, leggine altri qui

@Milavagante

Back to top button