SBK

SBK: Lowes è il più veloce nella prima giornata di test a Jerez

Adv
Adv

Si è svolta ieri sul circuito di Jerez de la Frontera in Spagna, la prima giornata di test che ha visto impegnati squadre e piloti sia della Superbike che della Supersport. Nella classe maggiore oltre ai due piloti del team ufficiale Kawasaki KRT Alex Lowes e Jonathan Rea, sono presenti sulla pista andalusa anche Lucas Mahias del Kawasaki Puccetti Racing ed i due ufficiali Honda Iker Lecuona e Xavi Vierge. Per quanto riguarda la classe intermedia invece oltre ai piloti del team Puccetti Can Oncu e Yari Montella, hanno provato anche quelli del Team Motozoo Racing by Puccetti: Benjamin Currie e Jeffrey Buis.

Il team MV Agusta Reparto Corse è presente con Niki Tuuli, affiancato nell’occasione da Kenan Sofuoglu, che sostituisce il nipote Bahattin, trovato positivo al covid19. In procinto di trasferirsi in Moto3 Ana Carrasco ha girato a lungo con una ZX-6R, facendo segnare tempi molto alti. È sceso in pista anche Florian Marino, quale tester della squadra KRT. L’ex pilota SS e STK600 e 1000 ha percorso 30 giri fornendo utili indicazioni ai tecnici della squadra ufficiale Kawasaki.

Al termine del primo giorno di prove il più veloce è risultato Alex Lowes, che ha dichiarato di aver ormai risolto i problemi al polso che lo avevano ostacolato nella parte finale dello scorso campionato. Jonathan Rea ha preferito non scendere in pista, preparando assieme alla sua squadra la moto per la giornata odierna. Il sei volte campione del mondo sta cercando di ottimizzare il più possibile le dieci giornate di prove annuali a disposizione dei piloti SBK, e dovrebbe scendere in pista solo oggi.

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button