3.5 C
Roma
Gennaio 17, 2021, domenica

SBK | Ufficiale Scott Redding con Ducati nel 2020

- Advertisement -

La notizia era nell’aria già da settimane ma adesso è ufficiale: Scott Redding guiderà la Ducati Aruba nel 2020 al posto di Bautista. Sarà la mossa giusta per contrastare il binomio Rea-Kawasaki ?

SBK Scott Redding Ducati 2020. Il pilota inglese guidera la moto ufficiale della scuderia di Borgo Panigale l’anno prossimo al posto di Bautista.

SBK Scott Redding Ducati 2020 – Con Davies nascerà un team tutto inglese

Come già accennato 16 giorni fa Scott Redding è il nuovo pilota della Ducati Aruba SBK nel 2020. L’ex MotoGP prenderà il posto di Alvaro Bautista e farà coppia con l’altro inglese Chaz Davies. Il pilota inglese, attualmente secondo nella classifica della BSB, aveva anche una piccola possibilità di andare in BMW, ma la casa tedesca ha deciso di puntare su Eugene Laverty e ha di fatto spianato ancora di più la scelta di Redding di andare nella scuderia di Borgo Panigale.

SBK Scott Redding Ducati 2020 BSB
L’obiettivo primario di Redding è sicuramente quello di vincere il campionato BSB 2019 – Photo Credit: www.bikesportnews.com

Ducati ha fatto un grande colpo prendendo Redding, pilota molto tifato e soprattutto rinato nella Superbike inglese, dopo anni molto negativi in MotoGP. L’obiettivo dell’inglese è prima di tutto quello di vincere il titolo BSB, per poi aspettare novembre e provare la Ducati Aruba WorldSBK e iniziare a lanciare la sfida a tutti i piloti, ma in particolare al binomio Rea-Kawasaki.

SBK Scott Redding Ducati 2020 – Le parole del pilota inglese

Scott Redding si unirà al già confermato Chaz Davies, che il prossimo anno inizierà la sua settima stagione consecutiva su una Ducati, formando così una formazione molto forte di piloti britannici. Ecco le parole del pilota inglese.

SBK Scott Redding Ducati 2020 WSBK
A novembre Redding proverà la Ducati ufficiale del WSBK e lancerà la sfida a Rea – Photo Credit: The Checkered Flag

“Sono così felice di unirmi al team Aruba.it Racing – Ducati, che è qualcosa che desideravo da molto tempo, perché poter lavorare con una squadra in grado di lottare per un titolo mondiale è davvero un grande opportunità per me. Ovviamente ora devo rimanere completamente concentrato sul campionato britannico Superbike, perché voglio provare a vincere quel titolo con la Be Wiser Ducati prima di tornare di nuovo in un campionato mondiale. Un grande ringraziamento a tutte quelle persone che hanno contribuito a realizzare questo sogno, e ora non vedo l’ora di salire sulla moto Panigale V4 R di fabbrica nel Campionato mondiale Superbike.” – Scott Redding

SEGUICI SU:

CANALE INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
CANALE TELEGRAM: https://t.me/MMImotorsport
PAGINA TWITTER: https://twitter.com/MmiMotorsport
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/ 
CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
blank
Simone Cervelli
Sin da bambino grande appassionato delle due e delle quattro ruote. Seguo con molto piacere anche il mondo del calcio e del wrestling. Mi occupo di SBK e Formula E.
- Advertisement -

Continua a leggere

Christian De Sica, una vita nello spettacolo

Christian De Sica, che ha da poco compiuto settanta anni, stasera sarà ospite di Fabio Fazio a "Che tempo che fa". Classe...

Chi è Nick Cerioni, stylist dei cantanti da Jovanotti a Achille Lauro

Nick Cerioni, stylist e direttore creativo di straordinario talento e originalità, è noto per aver creato numerosi look storici di personaggi dello...

Serie C, così tutti i risultati delle gare giocate alle 17.30

Serie C arrivata al suo giro di boa, dopo la giornata giocata in questo weekend. Ecco come sono finite le sfide delle...
- Advertisement -

Ultime News

Ana Carrasco prosegue il suo percorso di recupero

La campionessa 2018 del WorldSSP300 Ana Carrasco è tornata in questi giorni all’ospedale per un nuovo intervento chirurgico e velocizzare così...

Lutto nel mondo Ferrari, ci saluta Mauro Schedoni il “sarto” del Cavallino Rampante

Lutto nel mondo Ferrari: è scomparso Mauro Schedoni famoso per aver creato la valigeria di lusso nel mondo dell'automotive

WorldSSP e WorldSSP300 mercato 2021, nuove conferme e grandi ritorni

Con la griglia del WorldSBK ormai quasi completa e pronta tra una settimana a ritornare in pista con i test di...

Sylvain Barrier e il team Brixx abbandonano il WSBK

Dopo una sola stagione termina l’avventura di Sylvain Barrier e del team Ducati Brixx nel mondiale SBK. A partire dal 2021...

F1, Toto Wolff: Valtteri Bottas e il fattore mentale

Toto Wolff parla della stagione 2020 di Valtteri Bottas, ponendo l'accento sull'importanza del fattore mentale nella gestione di un pilota
- Advertisement -