Cinema

Scamarcio farà il contadino ne “L’ultimo Paradiso” su Netflix

Il ciuffo ribelle e gli occhi verdi di Riccardo Scamarcio, prestati al mondo bucolico e agreste. Sarà nella verde campagna ad interpretare Ciccio, contadino quarantenne, sposato con Lucia (Valentina Cervi), con un figlio di sette anni. Incredibile ma vero. Arrivano il trailer ufficiale e le prime immagini de “L’ULTIMO PARADISO“, film di Netflix, prodotto da Lebowski e Silver Productions, disponibile dal 5 febbraio sulla piattaforma streaming. La storia del film ci riporta nel 1958 in un piccolo paese del sud Italia. E sarà diretto da Rocco Ricciardulli e scritto dallo stesso regista insieme a Scamarcio, che ne è anche produttore.

La trama del film non vedrà solo prati perduti a vista d’occhio e cavalli nelle praterie, ma Ciccio sognerà di cambiare il mondo, e lottare con i suoi compaesani contro chi da sempre sfrutta i più deboli. Ancora una volta un ruolo da eroe buono per Scamarcio. Non solo, perché sarà segretamente innamorato di Bianca (Gaia Bermani Amaral), la figlia di Cumpà Schettino (Antonio Gerardi), perfido e temuto proprietario terriero che da anni sfrutta i suoi contadini. Ciccio sogna di fuggire insieme a lei, ma non appena il compare Schettino verrà a conoscenza della loro relazione, una serie di imprevisti inizierà a sconvolgere la vita di tutti e niente sarà più come prima. Ci sarà una storia d’amore dal sapore antico nell’ambiente genuino di paese.

“L’Ultimo Paradiso” – Trailer ufficiale – Netflix – Video da YouTube

Non solo balle di fieno…

L’ULTIMO PARADISO” è stato girato a Gravina, Bari e Trieste per sette settimane di riprese. Non resta che attendere il contadino più ammirato di tutti i tempi, asciugarsi il sudore, rigirare zolle, al galoppo selvaggio, e quant’altro la natura voglia riservare ai nostri occhi. “L’ULTIMO PARADISO“, su Netflix dal 5 febbraio. Imperdibile!

Federica De Candia per MMI e Metropolitan Cinema 

Back to top button