Cronaca

Sciopero generale Asl: venerdì possibili disagi nei servizi

Adv

Indetto uno sciopero generale dei servizi Asl per l’intera giornata di domani, 29 gennaio 2021. Non è garantito il normale svolgimento delle attività.

Venerdì 29 gennaio 2021: sciopero generale nazionale Asl

Per tutta la giornata di domani, 29 gennaio 2021, è stato indetto uno sciopero nazionale dei servizi Asl. La serrata riguarda tutte le categorie dei lavoratori pubblici, privati e cooperative. In base al numero di adesioni del personale, in ogni sede, non è garantito il regolare svolgimento delle attività lavorative.

Il comunicato della Presidenza del Consiglio dei Ministri

Le diverse Aziende Sanitarie Locali regionali hanno diffuso la seguente circolare “della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica – prot. n. DFP-0001520-P del 12 gennaio 2021 – con la quale è stato comunicato che le Associazioni Sindacali S.I. COBAS – Sindacato Intercategoriale COBAS – e SLAI COBAS per il Sindacato di Classe hanno proclamato lo sciopero generale nazionale di tutte le categorie e settori lavorativi pubblici, privati e cooperativi che riguarderà tutte le lavoratrici ed i lavoratori a tempo indeterminato, a tempo determinato, con contratti precari o atipici“.

L’azienda si scusa per eventuali disagi e garantisce i servizi essenziali di emergenza – urgenza.

Chiara Bigiotti

Adv
Adv
Adv
Back to top button