Cinema

Scooby-Doo: nel prossimo film vedremo il coming-out di Velma

È ufficiale: Velma Dinkley, l’iconica ragazza col caschetto, il maglione arancione e gli occhiali neri farà coming-out nel prossimo film di Scooby – Doo, disponibile dal 16 ottobre sulla piattaforma di streaming Hbo Max.

Velma Dinkley nella comunità LGBTQIA+

Velma Dinkley - clip Trick or Treat Scooby Doo
Velma Dinkley – clip Trick or Treat Scooby Doo

A detta di molti, il coming-out di Velma Dinkley della serie animata Scooby – Doo (1969) non sorprende, su Twitter infatti si leggono diversi commenti come “io l’ho sempre saputo”. A dare la notizia è una clip estrapolata proprio dal film in uscita “Trick or Treat Scooby-Doo!”, in cui si vede Velma con gli occhiali appannati mentre arrossisce ammirando una una bella ragazza. Lo stesso James Gunn, sceneggiatore del cartone, afferma:

Nel 2001 Velma era esplicitamente gay nella mia sceneggiatura iniziale. Ma la produzione ha tenuto le acque calme, facendola diventare ambigua (nella versione girata), poi niente (nella versione uscita) e alla fine con un fidanzato (nel sequel)”.

Il coming-out della “cervellona del gruppo” è celebrato anche Google: alla ricerca del nome Velma Dinkley la pagina del motore di ricerca viene inondata da animazioni di coriandoli e bandiere a tema LGBTQ+.

Negli ultimi anni nel mondo dei cartoon si sta assistendo all’inserimento di diversi personaggi appartenenti alla comunità e ovviamente, come accaduto nelle scorse settimane per l’amica Penny Polar Bea di Peppa Pig che ha due mamme, non possono mancare anche in questo caso le polemiche sull’orientamento sessuale di Velma.

Rossella Gilio

Seguici su Google News

Back to top button