Rugby

Sei Nazioni, Italia-Irlanda: formazioni e dove vederla in tv

Adv

Oggi alle 15:15 (in diretta su DMAX e in streaming su Discovery+) riprende il Sei Nazioni dopo il consueto weekend di pausa tra la seconda e terza giornata del torneo. Per la terza volta quest’anno sarà l’Italia di Franco Smith ad aprire il turno e questa volta ospita all’Olimpico l’Irlanda. La squadra di Andy Farrell è stata la delusione del torneo fin qui (ha segnato meno punti dell’Italia) e oggi intende imporre il suo gioco contro gli “Azzurri” per strappare la prima vittoria. C’è da dire che i precedenti più recenti hanno visto imporsi la squadra capitanata da Jonathan Sexton con ampio margine proprio per via del modo di giocare degli irlandesi, molto fisico e costruito su fasi estenuanti in cui mantengono il possesso palla nei 22 avversari. L’Italia ha dimostrato enormi progressi nella sfida contro l’Inghilterra rispetto al match d’apertura e deve continuare a migliorare, soprattutto contro una squadra in difficoltà. L’ultima vittoria nella competizione risale al 2015, contro la Scozia. Ecco le ultime dalla gara del Sei Nazioni Italia-Irlanda.

Sei Nazioni, Italia-Irlanda: le formazioni

Sei Nazioni, Italia-Irlanda: ecco le formazioni che si daranno battaglia nell’importantissimo torneo dedicato alle sei rappresentative:

Italia: 15 Jacopo Trulla, 14 Luca Sperandio, 13 Juan Ignacio Brex, 12 Carlo Canna, 11 Montanna Ioane, 10 Paolo Garbisi, 9 Stephen Varney, 8 Michele Lamaro, 7 Johan Meyer, 6 Sebastian Negri, 5 David Sisi, 4 Marco Lazzaroni, 3 Marco Riccioni, 2 Luca Bigi (c), 1 Andrea Lovotti
A disposizione: 16 Gianmarco Lucchesi, 17 Cherif Traore, 18 Giosuè Zilocchi, 19 Niccolò Cannone, 20 Maxime Mbanda, 21 Callum Braley, 22 Federico Mori, 23 Mattia Bellini

Irlanda: 15 Hugo Keenan, 14 Jordan Larmour, 13 Garry Ringrose, 12 Robbie Henshaw, 11 James Lowe, 10 Jonathan Sexton (c), 9 Jamison Gibson-Park, 8 CJ Stander, 7 Will Connors, 6 Tadhg Beirne, 5 James Ryan, 4 Iain Henderson, 3 Tadhg Furlong, 2 Ronan Kelleher, 1 Dave Kilcoyne
A disposizione: 16 Rob Herring, 17 Cian Healy, 18 Andrew Porter, 19 Ryan Baird, 20 Jack Conan, 21 Craig Casey, 22 Billy Burns, 23 Keith Earls.

Lorenzo Mundi

Seguici su Metropolitan Magazine

Credit foto qui

Adv
Adv

Lorenzo Mundi

Studente di Scienza della Comunicazione, appassionato di sport fin dalla nascita ma soprattutto follemente innamorato della NBA.
Adv
Back to top button