Gossip e Tv

Selvaggia Roma e il dramma vissuto con la mamma

Non tutti sono a conoscenza di un evento che è stato centrale per la vita di Selvaggia Roma e la mamma, l’esser cresciuta senza un papà.

Un fatto di cui ha parlato anche su Instagramcome mostrato dal post riportato in basso, che le ha dato modo di giudicare con ancor più di stima ed affetto la presenza di sua mamma.

Non sei nel fior fiore – si legge in una parte del lungo messaggio scritto un po’ di tempo fa sul social network – ma combatti e vai avanti per me. E a oggi so il valore dell’amore e dell’impegno che tu hai messo. E ti assicuro che la mia famiglia sarà altrettanto. Ogni giorno il mio amore per te matura e osserva tutto quello che tu hai fatto fino a oggi.”

Un messaggio davvero dolce che dimostra la riconoscenza ma anche la maturità di Selvaggia, che ha saputo trasformare un brutto evento in qualcosa che le ha dato forza, legandosi a sua madre e restituendole il rispetto che merita.

Selvaggia Roma scoppia al GF Vip per il dramma che ha vissuto con la mamma

Selvaggia è scoppiata in lacrime lasciandosi consolare dai compagni. I vip si sono mostrati molto disponibili e dispiaciuti per Selvaggia, nonostante con alcuni di loro ci ci siano state tensioni nell’ultimo periodo. Il suo era un momento delicato e ha avuto bisogno di sfogarsi, di raccontare quello che aveva dentro: “È uno sfogo…è la tensione qua, poi ora ci sono le feste, non sono abituata e penso a mio padre”, ha detto tra le lacrime. “Ho paura della vita e di non essere accettata”. Le ragazze hanno cercato di calmarla. Così Selvaggia ha raccontato il suo passato difficile:

Mia madre non si è più rifatta una vita dopo mio padre. Si è sempre dedicata a me e non era propensa a trovare un altro uomo. Ha passato cose terribili. Eravamo a Tunisi e mia madre voleva riportarmi in Italia, ma non riusciva. Avevo solo 4 anni. Mia madre piangeva tutte le notti. Quando vai in questi parsi la donna non conta nulla. Eravamo in trappola, non poteva tornare insieme a sua figlia in Italia. […]. Mi colpevolizzo molto per quello che ha passato nella vita. Io le ho fatto del male, c’è stato un momento che ero impazzita e l’ho abbandonata. Le ho detto ‘basta mi hai rotto me ne vado da te una volta per tutte’. Ancora mi ricordo il suo sguardo straziante alla porta.

Back to top button