Attualità

Viceministro della Salute Sileri, positivo al test

Il contagio da coronavirus colpisce tutti, stamattina anche il governo: positivo al test anche il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri.

«Alcuni giorni fa ho avuto un contatto con un sospetto positivo. Appena mi sono accorto di avere dei sintomi mi sono isolato ed ho iniziato a lavorare a pieno ritmo da remoto. Test positivo. Ho seguito da subito tutti i protocolli come indicato dal Ministero della Salute. Mia moglie ed il piccolo stanno ancora bene, e seppur nella stessa casa, abbiamo diviso gli ambienti. Io e mia moglie siamo tornati a telefonarci come all’inizio della nostra storia! e ci facciamo forza insieme» Dichiara il viceministro della Salute Sileri.

Il Senatore Pierpaolo Sileri

Il Senatore Pierpaolo Sileri è il Vice Ministro della Salute nel secondo Governo Conte. Ha giurato a Palazzo Chigi il 16 settembre 2019. Nato a Roma il 25 agosto 1972, consegue la laurea in Medicina e Chirurgia nel 1998.

Specialista in chirurgia dell’Apparato digerente dal 2005, master in Scienze chirurgiche (University of Illinois Usa, 2002), dottore di ricerca in Robotica e innovazioni informatiche applicate alle scienze chirurgiche. Ricercatore dal 2008 e dal 2012 Professore Associato di Chirurgia Generale presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Nel 2013 consegue l’abilitazione a Professore Ordinario.

Ha eseguito e coordinato numerose ricerche in Italia e all’estero, sperimentali e cliniche sulla chirurgia mini invasiva colorettale, chirurgia funzionale del pavimento pelvico, chirurgia delle malattie infiammatorie croniche intestinali, dell’endometriosi e oncologica. La maggioranza di queste ricerche è pubblicata su riviste internazionali e presentate a meeting sia come contributi liberali sia su invito.

Docente in diverse facoltà e corsi di laurea presso l’università di appartenenza e università straniere tra cui la University of Illinois a Chicago. Tutor di studenti di Medicina, correlatore e controrelatore di tesi sperimentali per studenti della facoltà di Medicina, tutor di medici in formazione specialistica e tutor di dottorandi di ricerca.

Back to top button