Basket

Sergio Rodriguez: “Eurolega? Non credo riprenderà”

Intervistato da DAZN Spagna, il play dell’Olimpia Milano, Sergio Rodriguez, ha manifestato tutto il suo scetticismo circa una ripresa dell’Eurolega, sospesa dal 12 marzo. Come riportato dal quotidiano spagnolo Marca, l’ex Real Madrid ha parlato così dalla casa di Alicante in cui si trova con la famiglia:

Sono un po’ pessimista al momento, non credo proprio che l’Eurolega riprenderà. E’ tutto molto complicato, ci sono squadre che arrivano da diversi Paesi al di fuori dell’Unione Europea, una grande percentuale di giocatori americani che non sono più in Europa e che aspettano di vedere come tutto si può risolvere negli Stati Uniti. Non credo che ci sarà tempo

Oltre che per l’Eurolega, Sergio Rodriguez aveva espresso già i suoi dubbi riguardo un’eventuale ripresa del campionato, cancellato qualche settimana fa. Che anche questa volta la previsione del Chacho troverà una conferma? Intanto una stima l’ha fatta anche per quanto riguarda il suo futuro. Il 12 giugno la point guard delle Canarie compirà 34 anni e, dopo una grandissima carriera fatta di trofei e tante soddisfazioni, si avvicina il momento di appendere le scarpe al chiodo.

Quando esattamente questo momento arriverà non lo sappiamo noi né tantomeno Rodriguez, che si è espresso così: “Sono sicuramente più vicino alla fine che all’inizio. Sono stato fortunato a trovarmi in posti meravigliosi, ora sono in una situazione molto positiva, siamo molto felici a Milano. Non so quanti anni mi restano, ma sono sicuro che me li godrò al massimo“.

Back to top button