Calcio

Serie A, Juventus-Milan: probabili formazioni, pronostico e diretta tv

Adv

La sfida Juventus-Milan è decisiva per la volata che vale la Champions League, partita che vede arrivare le due formazioni con rendimenti altalenanti. I bianconeri hanno vinto l’ultima partita con l’Udinese solo in extremis, risultato importante dopo il pareggio ottenuto contro la Fiorentina. I rossoneri invece sono tornati alla vittoria nell’ultimo turno con il Parma dopo due sconfitte, pesanti, consecutive.
Entrambe le squadre si trovano a 69 punti e quindi la gara assume doppio valore: sia per la classifica sia per il computo negli scontri diretti, ad oggi favorevoli alla Juventus in virtù della vittoria per 1-3 nel mese di gennaio.

Ritorni e ballottaggi in vista di Juventus-Milan

Il Milan schiererà Donnarumma in porta, difesa dalla coppia Kjaer-Tomori (in vantaggio su Romagnoli), ai loro lati agiranno Theo Hernandez e Calabria. I due di centrocampo rimangono Kessie e Bennacer, ci sono invece dei cambi sulla trequarti: Calhanoglu partirà esterno a sinistra mentre a destra confermato Saelemaekers, al centro ballottaggio tra Brahim Diaz in vantaggio su Leao per sostenere Ibrahimovic. Dovrebbe quindi andare in panchina Rebic; tra gli indisponibili per Pioli solamente Castillejo a causa della squalifica, in diffida però si contano Calhanoglu, Dalot, Hernandez, Rebic e Saelemaekers.

Nella Juventus la porta è appannaggio di Szczesny, il centro della difesa dovrebbe invece essere presidio di De Ligt e Chellini (in lotta con Bonucci per la titolarità); gli esterni di difesa saranno invece Cuadrado a destra e Danilo sulla sinistra. Al centro del campo sono sicuri del posto Rabiot e Bentancur, sull’esterno destro ritorna Chiesa mentre su quello sinistro dovrebbe esserci McKennie, avvantaggiato su Alex Sandro e Kulusevski. Il tandem in attacco sembra composto da Cristiano Ronaldo e Morata, più quotato rispetto a Dybala per iniziare la gara dal 1′ minuto.
Tra le fila di Andrea Pirlo non ci sono indisponibili, seppure siano in diffida Bonucci, De Ligt, McKennie e Cristiano Ronaldo. Il pronostico sembra favorire i padroni di casa. Ecco, nel dettaglio, le probabili formazioni:

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny: Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Danilo; McKennie, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Morata, Ronaldo. Allenatore: Pirlo.

MILAN (4-4-2): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Saelemaekers, Bennacer, Kessie, Calhanoglu; Brahim Diaz, Ibrahimovic. Allenatore: Pioli.

Dove vedere l’incontro

La partita sarà visibile sui canali 201, 202 e 251 di Sky, in streaming l’incontro verrà trasmesso su Sky Go e Now TV per tutti i possessori del relativo “pacchetto sport” su quest’ultima piattaforma.

Segui Metropolitan Magazine

Adv
Adv
Adv
Back to top button