17.6 C
Roma
Aprile 21, 2021, mercoledì

Serie A, le gare della Befana: le probabili formazioni della 16a giornata

- Advertisement -

La Befana, come spesso accade, nella sua calza porta il campionato di Serie A. Nella giorno dedicato alla simpatica vecchina che inonda di dolciumi e carbone grandi e bambini, la massima serie scende in campo per la 16a giornata. Tanti temi importanti, tra i quali spicca il big-match Milan-Juventus, con i rossoneri che dovranno difendersi dall’attacco bianconero e dalla possibile affermazione dell’Inter in casa della Sampdoria. Nella corsa Champions League, invece, la Roma sarà di scena a Crotone mentre Napoli, Sassuolo ed Atalanta se la vedranno rispettivamente con Spezia, Genoa e Parma. La Lazio ospita la Fiorentina. Sfida interessante tra Torino ed Hellas Verona. Ecco le probabili formazioni della giornata di Serie A nel giorno della Befana.

Le probabili formazioni nella 16a giornata della Serie A

Come si svilupperà la 16a giornata di Serie A? Apre Cagliari-Benevento alle ore 12:30 nel lunch match, mentre alle ore 15:00 scenderanno in campo sette gare. Alle 18:00 si disputerà Napoli-Spezia e nel posticipo andrà in scena il big-match di giornata con un interessantissimo Milan-Juventus. Ecco le probabili formazioni:

Ore 12:30, c’è Cagliari-Benevento

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Walukiewicz, Ceppitelli, Tripaldelli; Marin, Nainggolan; Nandez, Joao Pedro, Sottil; Simeone.
BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Improta, Tuia, Glik, Barba; Ionita, Schiattarella, Dabo; R. Insigne, Caprari; Lapadula.

Serie A, le probabili formazioni delle ore 15:00

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Sutalo, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Pessina, Gosens; Malinovsky; Muriel, D. Zapata.
PARMA (4-3-2-1): Sepe; Busi, B. Alves, Gagliolo, Giu. Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic; Karamoh, Brunetta; Cornelius.

BOLOGNA (4-2-3-1): Da Costa; Tomiyasu, Danilo, Paz, Hickey; Schouten, Svanberg; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio.
UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Bonifazi, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Mandragora, Pereyra, Zeegelaar; Forestieri, Lasagna.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Golemic, Luperto; P. Pereira, Molina, Zanellato, Vulic, Reca; Riviere, Messias.
ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Cristante, Veretout, Bruno Peres; Lo. Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.

LAZIO (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Hoedt, Acerbi; Lazzari, Milinkovic-Savic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Muriqi, Immobile.
FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ger. Pezzella, Igor; Caceres, Amrabat, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Vlahovic, Ribery.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Tonelli, Augello; Candreva, Thorsby, A. Silva, Jankto; Keita, Quagliarella.
INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Gagliardini, Darmian; Lautaro Martinez, Sanchez.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, G. Ferrari, Rogerio; Obiang, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.
GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Lerager, Badelj, Behrami, Czyborra; Pjaca, Destro.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Rincon, Linetty, Rodriguez; Verdi, Belotti.
VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Magnani, Dimarco; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Zaccagni; Kalinic.

I posticipi: Napoli-Spezia ed il big-match Milan-Juventus

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Rrahmani, Hysaj; Demme, Bakayoko; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna.
SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Terzi, Erlic, Marchizza; Deiola, Agoumé, Maggiore; Gyasi, Nzola, Farias.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Krunic, Kessié; Castillejo, Calhanoglu, Rebic; Leao.
JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Danilo; Ramsey, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Dybala, Cristiano Ronaldo.

Seguici su Metropolitan Magazine

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -