17.3 C
Roma
Maggio 18, 2021, martedì

Serie A, Torino-Parma: probabili formazioni, pronostico e diretta tv

- Advertisement -

Torino-Parma è il posticipo della 34a giornata di campionato di Serie A. In palio punti pesanti per la salvezza. Nella gara d’andata vinse il Torino allo stadio Tardini per 3-0 con reti di Singo, Izzo e Gojak. Analizziamo la situazione, pronostico, probabili formazioni e dove vedere la partita.

In palio ci sono punti salvezza pesanti soprattutto per il Torino che è in piena lotta salvezza mentre il Parma ormai è quasi spacciato. La squadra di Nicola ha anche una partita da recuperare, la famosa sfida con la Lazio non disputata per i casi Covid-19 tra i granata. La squadra piemontese al momento è terz’ultima a pari punti col Benevento. È in un buon momento il Torino, nonostante la sconfitta prevedibile dell’ultimo turno col Napoli. Prima infatti erano arrivate due vittorie (con Roma e Udinese) e due pareggi (con Juventus e Bologna). Qualche problema nelle gare al Filadelfia per i granata che hanno fatto più punti in trasferta che in casa. Nelle ultime dieci disputate tra le mura amiche ne ha pareggiate ben 6. Oggi però il pareggio potrebbe non bastare.

Di fronte ci sarà il Parma ormai quasi spacciato, manca solo l’aritmetica per sancire la retrocessione in cadetteria dei ducali che hanno 11 punti di ritardo proprio dalla coppia Benevento e Torino. Anche vincendo la gara ed accorciando quindi a 8 le lunghezze dalla zona salvezza, sarebbe comunque molto difficile recuperarle in 4 partite (di cui due da giocare contro Atalanta e Lazio). La sconfitta nell’ultimo turno contro il Crotone per 4-3 ha messo ancora una volta in luce il problema principale della stagione degli emiliani: troppi i 70 gol subiti in campionato, di cui 14 solo nelle ultime quattro giornate. Fuori casa poi, il Parma ha vinto solo una volta (contro il Genoa a novembre) ed ha subito gol in tutte le partite disputate lontano dal Tardini.

Il pronostico e le probabili formazioni di Torino-Parma

Il Torino è favorito, sia per quanto visto finora in campionato che per le motivazioni, che saranno maggiori per la squadra granata. La squadra di Nicola perde per squalifica due dei suoi migliori calciatori, Mandragora e Verdi. Per il resto squadra al completo. Nel Parma non è da escludere l’impiego di chi ha giocato meno finora e quindi con qualche esclusione eccellente. Mancheranno per infortunio Zirkzee, Karamoh e Mihaila oltre a Inglese e Nicolussi Caviglia.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, RIncon, Baselli, Lukic, Ansaldi; Belotti, Sanabria. All. Nicola.

PARMA (4-3-3): Colombi; Busi, Dierckx, Osorio, Pezzella; Grassi, Brugman, Hernani; Kucka, Cornelius, Gervinho. All. D’Aversa.

Dove vedere la partita

Torino-Parma sarà trasmessa in diretta ed esclusiva sul canale satellitare di Sky, Sky Sport Serie A. Calcio d’inizio alle ore 20:45.

Lorenzo Portanova

Seguici su Facebook!

Credit foto: pagina FB Torino Football Club

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -