Domenica 16 febbraio scatta la sesta giornata di ritorno della Serie A1 femminile. Occhi puntati sulla sfida Conegliano-Novara, Chieri a Scandicci per sorprendere ancora, Casalmaggiore ospita Brescia per ritrovare il giusto ritmo.

Il punto sulla Serie A1 femminile

Il campionato di Serie A1 femminile non si ferma: domenica 16 febbraio andrà in scena la sesta giornata del girone di ritorno. La partita più attesa sarà senza dubbio quella tra l’Imoco Volley Conegliano e l’Igor Gorgonzola Novara. Si tratta di una sfida vista parecchie volte negli ultimi anni, con una buona alternanza di risultati. Dopo la vittoria nella finale di Champions League 2019 però, le igorine non sono più riuscite a fermare le venete e nei due precedenti stagionali (Supercoppa italiana compresa) hanno incassato due nette sconfitte. Le piemontesi avranno il difficile compito di giocare nella “tana delle Pantere”, ma in caso di vittoria recupererebbero terreno sull’Unet E-Work Busto Arsizio, attualmente secondo in classifica. Le Farfalle affronteranno infatti la Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta e, viste le vicissitudini del club campano, con ogni probabilità conquisteranno altri tre punti.

Chieri scenderà sul campo di Scandicci nella 6^ giornata di ritorno della Serie A1 femminile
Reale Mutua Fenera Chieri – Photo Credit: Filippo Rubin / LVF

La Savino Del Bene Scandicci, reduce da due sconfitte, cercherà i tre punti nel match casalingo contro la Reale Mutua Fenera Chieri, staccata di sei punti in classifica ma non da sottovalutare visto il grande momento di forma che sta attraversando. Le toscane dovranno guardarsi dalla rimonta della Saugella Monza, che grazie alle vittorie delle ultime due giornate si trova ora a sole due lunghezze di distacco. Le brianzole ospiteranno la Lardini Filottrano, che scenderà sul campo alla ricerca di altri punti per allontanarsi ulteriormente dalla zona play-off.

D’altro canto, la Bartoccini Fortinfissi Perugia, attualmente penultima in classifica, ospiterà la Zanetti Bergamo con l’intento di guadagnare terreno proprio su Filottrano. La Bosca S. Bernardo Cuneo, dopo essere stata superata da Brescia in classifica, se la vedrà in casa contro Il Bisonte Firenze, che cerca la prima vittoria con coach Marcello Cervellin a seguito dell’esonero di Gianni Caprara. La Banca Valsabbina Millenium Brescia invece vuole difendere la decima posizione in classifica e tenterà di infastidire la Epiù Pomì Casalmaggiore, che nell’ultima sfida di campionato ha vinto in rimonta contro Filottrano.

La programmazione della 19a giornata

Le partite di domenica 16 febbraio saranno visibili in diretta streaming su PMG Sport, LVF TV, su Sportmediaset.it, sulla web tv della Lega Pallavolo Serie A Femminile, sulla sezione Sport di Repubblica.it e sul portale Sport.it. La partita Perugia-Bergamo verrà invece trasmessa in streaming su Rai Sport Web e in differita sul canale Rai Sport + HD alle ore 00:30. Tutte le partite andranno in scena alle ore 17:00, eccezion fatta per Caserta-Busto Arsizio che è stata anticipata alle ore 15:30. Di seguito il programma completo della giornata.

Imoco Volley Conegliano – Igor Gorgonzola Novara
Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta – Unet E-Work Busto Arsizio (ore 15:30)
Savino Del Bene Scandicci – Reale Mutua Fenera Chieri
Saugella Monza – Lardini Filottrano
Èpiù Pomì Casalmaggiore – Banca Valsabbina Millenium Brescia
Bartoccini Fortinfissi Perugia – Zanetti Bergamo (diretta su Rai Sport Web, differita ore 00.30 su Rai Sport+HD)
Bosca S.Bernardo Cuneo – Il Bisonte Firenze

Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

© RIPRODUZIONE RISERVATA