Serie B, 31^ giornata: le formazioni

Turno infrasettimanale in Serie B: questa sera (ore 21:00 su Dazn) sono in programma sette match della 31^ giornata di cadetteria.

Il trentunesimo turno in Serie B si giocherà in due soli giorni: martedì 2 e 3 aprile. Il grosso del programma, però, si paleserà fra poche ore con sette incontri molti importanti. Andiamo a scoprire le probabili formazioni che scenderanno in campo in questo interessante turno infrasettimanale.

Livorno-Cremonese

Il Picchi ospita un match delicatissimo: Livorno e Cremonese sono invischiate nei bassifondi della classifica ed una vittoria potrebbe lanciare una delle due compagine poco lontano dalla zona rossa chiamata play-out. I padroni di casa hanno incamerato 30 punti in classifica mentre i lombardi 32. I toscani arrivano al match di questa sera dopo aver perso 3-1 a Perugia mentre la Cremonese ha ottenuto un prezioso punto contro l’Hellas Verona. Ecco le probabili formazioni:

LIVORNO (3-4-1-2): Zima; Gonnelli, Bogdan, Di Gennaro; Kupisz, Rocca, Luci, Fazzi; Diamanti; Murilo, Gori. All.: Breda. 

CREMONESE(3-5-2): Agazzi; Terranova, Del Fabro, Caracciolo; Mogos, Arini, Castagnetti, Croce, Migliore; Piccolo, Carretta. All.: Rastelli. 

Benevento-Carpi

Sembra una sfida dall’esito scontato: il Benevento arriva dal pareggio (ottenuto con l’uomo in meno) di Ascoli ma occupa il sesto posto in classifica in virtù dei 44 punti collezionati mentre il Carpi recita il ruolo di fanalino di coda. Gli emiliani hanno la metà dei punti dei sanniti (22) e sono riusciti ad accaparrare l’intera posta in palio solo in cinque occasioni. Davvero una miseria per la squadra allenata da Castori che dista 8 lunghezze dalla salvezza. Ecco le probabili formazioni:

BENEVENTO(4-3-1-2): Montipò; Gyamfu, Antei, Volta, Di Chiara; Del Pinto, Viola, Buonaiuto; Ricci; Coda, Armenteros. All.: Bucchi. 

CARPI (4-4-1-1):Piscitelli; Poli, Kresic, Sabbione, Rolando; Piscitella, Vitale, Coulibaly, Jelenic; Crociata; Arrighini. All.: Castori

serie-b
Coulibaly (Credit: Parlandodisport.it)

Padova-Ascoli

Una delle ultime chiamate per il Padova di Centurioni: i veneti hanno racimolato un punticino nel derby contro il Cittadella (1-1) ma occupano il penultimo posto in virtù dei 24 punti incassati. Attualmente, la zona salvezza dista 6 lunghezze ma all’Euganeo arriverà un Ascoli (33 punti) inferocito: dopo averne incassati sette nel recupero della 22^ giornata dal Lecce, i marchigiani sono desiderosi di conquistare l’intera posta in palio per allontanare ancor di più la zona rossa della classifica. Ecco le probabili formazioni:

PADOVA (4-3-1-2):Minelli; Morganella, Ravanelli, Cherubin, Ceccaroni; Serena, Calvano, Mazzocco; Clemenza; Capello, Bonazzoli. All.: Centurioni.

ASCOLI(4-3-2-1): Lanni; Laverone, Padella, Valentini, Rubin; Casarini, Addae, Frattesi; Ninkovic, Ciciretti; Rossetti. All.: Vivarini. 

Crotone-Perugia

Lotta play-off e play-out si mescola allo Scida: il Crotone è incredibilmente invischiato nella lotta nelle zone meno nobili della classifica mentre il Perugia di Nesta combatte per conservare il suo posto nel mini torneo che decreterà la terza compagine promossa in Serie A. I pitagorici arrivano dall’affermazione in trasferta sul campo del Carpi (2-1) mentre gli umbri si sono sbarazzati nettamente del Livorno (3-1). Ecco le probabili formazioni:

CROTONE(3-5-2): Cordaz; Curado, Vaisanes, Golemic; Sampirisi, Zanellato, Barberis, Benali, Firenze; Simy, Pettinari. All.: Stroppa. 

PERUGIA(4-3-1-2): Gabriel; Mazzocchi, Gyomber, Sgarbi, Falasco; Falzerano, Carraro, Dragomir; Verre; Sadiq, Melchiorri. All.: Nesta

serie-b
La sfida d’andata tra Perugia e Crotone (Credit: Roberto Settonce/LaPresse)

Hellas Verona-Brescia

La partita più importante del martedì andrà in scena al Bentegodi dove i padroni di casa dell’Hellas Verona ospitano la capolista Brescia. Le due compagini sono divise in classifica da 6 punti ed un’eventuale vittoria dei veneti potrebbe avvicinare Grosso alle zone altissime del torneo. Di contro, i lombardi di Corini vogliono piazzare la zampata che potrebbe mettere in fuga le Rondinelle. I gialloblu arrivano dal pareggio di Cremona mentre i biancazzurri hanno regolato 2-1 il Foggia nel turno precedente. Ecco le probabili formazioni:

HELLAS VERONA(4-3-3): Silvestri; Bianchetti, Dawidowicz, Marrone, Empereur; Henderson, Gustafson, Zaccagni; Lee, Di Carmine, Di Gaudio. All.: Grosso. 

BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Cistana, Romagnoli, Martella; Bisoli, Tonali, Ndoj; Dall’Oglio; Torregrossa, Donnarumma. All.: Corini

Spezia-Salernitana

Sfida che respira di metà classifica: divise da 5 punti (40 per i liguri e 35 per i campani), Spezia e Salernitana si sfidano al Picco per due obiettivi sostanzialmente diversi, nonostante la vicinanza in graduatoria: la compagine di Marino rincorre i play-off mentre Gregucci tenta di allontanare, forse definitivamente, la zona pericolosa. Ecco le probabili formazioni:

SPEZIA(4-3-3): Lamanna; De Col, Terzi, Ligi, Augello; Mora, Ricci, Bartolomei; Bidaoui, Galabinov, Gyasi. All.: Marino. 

SALERNITANA(4-4-1-1): Micai; Casasola, Migliorini, Mantovani, Pucino; D. Anderson, Di Tacchio, Odjer, Jallow; Rosina; Djuric. All.: Gregucci. 

serie-b
La festa dello Spezia (Credit: picenotime)

Venezia-Cittadella

Chiudiamo la prima parte della 31^ giornata di Serie B con l’attesissimo derby veneto tra Venezia e Cittadella. Stessa regione d’appartenenza, umori diversi: i lagunari occupano il quartultimo posto (29 punti) mentre i granata sono in piena lotta play-off in virtù dell’ottavo posto guadagnato con 41 punti in classifica. Doppio 1-1 nel precedente turno: la compagine di Cosmi ha pareggiato sul campo della Salernitana mentre Venturato ha raccolto un punto nell’altro derby veneto con il Padova. Ecco le probabili formazioni:

VENEZIA(3-4-3): Vicario; Coppolaro, Modolo, Cernuto; Lombardi, Schiavone, Pinato, Bruscagin; Rossi, Bocalon, St. Clair. All.: Cosmi. 

CITTADELLA(4-3-1-2): Paleari, Cancellotti, Adorni, Drudi, Benedetti; Settembrini, Iori, Branca; Siega; Moncini, Finotto. All.: Venturato.

Il turno verrà chiuso domani dalla sfida dai sapori del Sud tra Lecce e Cosenza (ore 19:00) e dal big match dell’Adriatico tra Pescara e Palermo (ore 21:00). Buona Serie B a tutti!

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Pagina Facebook dell’autore

Account Twitter autore

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter ufficiale Metropolitan Magazine Italia

© RIPRODUZIONE RISERVATA