Calcio

Serie B: Pisa-Reggina, probabili formazioni e diretta tv

Pisa-Reggina oggi scenderanno in campo alle 14 nel match valido per la 27a giornata. Il Pisa vuole i playoff, la Reggina invece già in zona salvezza deve restare lontano dalla zona retrocessione e per questo ha bisogno di portare a casa punti. Mancano poco più di 10 giornate alla fine della Serie B, e nessuno vuole arrivare alla fine del campionato ancora in bilico.

Il Pisa ad un passo dai playoff

Il Pisa comincia a temere la maledizione dello scorso anno: nella passata stagione arrivò 9a a pari punti con altre due squadre, e fu solo a causa degli scontri diretti che mancarono l’ammissione ai playoff. Quest’anno D’Angelo non ne vuole sapere di seguire lo stesso destino dello scorso anno, e per questo si punta a fare punti per conquistare subito il biglietto per i playoff. Nella partita di oggi pomeriggio si punta la vittoria, 3 punti che farebbero molto comodo per i loro obiettivi. Il Pisa vorrà continuare a vincere dopo il successo di Ascoli nella scorsa giornata, ma attenzione agli indisponibili: la scorsa settimana Luca Vido è risultato positivo al tampone, e per questo i nerazzurri hanno tenuto sott’occhio tutta la rosa per evitare contagi. La situazione sembra essere sotto controllo e per questo oggi i nerazzurri scenderanno in campo con in testa l’obiettivo di vincere.

La reggina vuole assicurarsi la salvezza

La Reggina ha sorpreso tutti quest’anno. Oltre al Monza (che sta disputando una stagione esemplare) gli amaranto sono senza dubbio la migliore formazione neopromossa, anche se Vicenza e Reggiana sanno il fatto loro. Adesso sono 32 i punti della Reggina, a 4 dalla zona playout e 6 da quella playoff. Certo, Baroni non pensa alla promozione, ma vuole centrare la salvezza. Per adesso ci sta riuscendo alla grande, ma con una classifica così corta potrebbe cambiare tutto da un momento all’altro. Inoltre stasera mancherà Menez, ed i tifosi contano sul nuovo arrivato Montalto, che da Gennaio ha già siglato 3 gol pesanti. La vittoria sarebbe il massimo, ma l’obiettivo principale è quello di fare punti. Contro una squadra in forma puoi provare a fare la partita, ma la cosa migliore è portare a casa qualche punto che farà la differenza in chiave salvezza. Riusciranno gli uomini di Baroni a fare il risultato?

Pisa-Reggina: probabili formazioni e dove vederla

Pisa (4-3-1-2), all. D’Angelo: Gori, Belli, Meroni, Caracciolo, Beghetto; Siega, Marin, Mazzitelli, Gucher; Palombi, Marconi.

Reggina (4-2-3-1), all. Baroni: Nicolas; Lakicevic, Stavropoulos, Cionek, Di Chiara; Bianchi, Crisetig; Rivas, Folorunsho, Okwonkwo; Montalto.

Pisa-Reggina sarà visibile in diretta streaming alle 14 su DAZN.

Vieni a seguirci su Facebook.

Adv

Related Articles

Back to top button