Calcio

Serie C, fino all’ultimo respiro: la situazione tra playoff e promozione

In Serie C siamo ormai agli sgoccioli e la lotta in zona playoff si fa sempre più accesa: diverse compagini hanno già la certezza di potersi giocare la promozione in Serie B. Altre invece dovranno giocarsi questa possibilità fino all’ultimo.

A una sola giornata dalla fine del campionato, ogni girone ha la sua vincitrice: il Girone A ha visto il Como ritornare nella serie cadetta e il Girone C è stato invece dominato da una straripante Ternana. L’unica classifica ancora incerta è quella del Girone B, dove Perugia e Padova, a pari punti prime, si giocheranno tutto nell’ultimo turno. I primi incontreranno la Sambenedettese, i secondi la FeralpiSalò; in caso di successo per entrambe, passerà direttamente in Serie B il Perugia. Ecco la situazione playoff nei diversi gironi.

Serie C, playoff: Girone A

Nel Girone A ad avere la sicurezza di accedere ai playoff sono Alessandria, Renate, Pro Vercelli, Lecco, Pro Patria e Albinoleffe. Nel giro di tre punti sono poi raggruppate quattro compagini che potrebbero giocarsi tutto all’ultima giornata. A sperare in un miracolo è infatti il Novara, undicesimo, a due punti dai playoff; Pontedera e Grosseto rischiano infatti di vedersi soffiare un posto per lo spareggio promozione, con la Juventus U23 staccata ma comunque in qualche modo coinvolta.

Girone B

Nel Girone B ci si giocherà il primo posto all’ultima giornata, con una tra Padova e Perugia che dovrà prendere parte agli spareggi. Subito dopo, in classifica seguono Sudtirol, Modena, FeralpiSalò, Triestina, Cesena, Sambenedettese e Matelica. Si giocheranno tutto nell’ultimo turno Mantova e Virtus Verona, che dovranno difendersi dall’assalto del Gubbio, dodicesimo, distante soli tre punti.

Girone C

Nel Girone C invece la capolista è già da qualche turno aritmeticamente promossa in Serie B: la Ternana non ha infatti lasciato spazio a dubbi durante il corso di tutto il campionato su chi dovesse ottenere il primato. In questo girone le nove partecipanti ai playoff sono già definite, con variazioni che potrebbero derivare unicamente nei posti in classifica. Parteciperanno ai playoff infatti Catanzaro, Avellino, Bari, Catania, Juve Stabia, Foggia, Palermo, Teramo e Casertana.

Francesco Ricapito

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button