Serie C, Juve Stabia-Turris: le Vespe vogliono continuare a volare alto

Foto dell'autore

Di Redazione Metropolitan

Juve Stabia e Turris si affrontano questo pomeriggio a partire dalle 15.00 allo Stadio “Menti”, per la 30a giornata del campionato di Serie C girone C. In questo derby campano i padroni di casa tentano di rimanere in alto in classifica, mentre la formazione corallina cercherà punti per tenersi lontano dalla zona playout. Ecco cosa c’è da sapere sul match.

Il momento della Juve Stabia

Le Vespe arrivano alla gara di questo pomeriggio, dopo la bella vittoria colta sul campo del Palermo domenica scorsa, ottenuta con lo score finale di 4-2. In gol per i gialloblu Berardocco, Fantacci e due volte Marotta, Luperini (doppietta per lui) per le aquile rosanero. La squadra di mister Padalino, che in classifica ha 40 punti dopo 28 turni (11 vittorie, 7 pareggi, 10 sconfitte), naviga a metà della zona playoff, che per essere conservata, tuttavia, occorre che la Juve Stabia non deceleri. Nelle ultime 5 giornate, in particolare, i gialloblu hanno raccolto 10 punti, confermando un buon momento di forma. Nelle gare interne, poi, le Vespe hanno fatto registrare 6 vittorie, 3 pareggi e 6 sconfitte, per 21 punti in totale ed una perfetta parità, tra gol realizzati e subiti (16).

https://www.youtube.com/watch?v=rv2MSpfRVVw
Gli highlights di Palermo-Juve Stabia

Il momento della Turris

La Turris, con 31 punti in graduatoria completate 28 giornate (7 vittorie, 10 pareggi, 11 sconfitte), è a 5 punti di distanza dai posti playout. Nell’ultima uscita di campionato, la formazione corallina, al “Liguori”, è caduta al cospetto del Foggia per 3-1 (gol di Loreto per i padroni di casa, Curcio due volte e autogol di di Ferretti per i Satanelli). Lo scivolone interno di sette giorni fa, ha confermato il periodo ‘no’ della Turris, che nelle ultime 10 giornate, salvo la vittoria contro la Casertana e il pareggio interno contro il Bisceglie, ha rimediato solamente sconfitte. Benché in attacco la squadra ora affidata a Caneo abbia mantenuto una certa vitalità (32 i gol realizzati), rimane della Turris la peggior difesa del girone, con 44 gol al passivo.

Gli highlights di Turris-Foggia

Precedenti e curiosità di Juve Stabia-Turris

Juve Stabia-Turris si è giocata sul campo delle Vespe 5 volte. Per il momento i padroni di casa, vantano 2 vittorie contro l’unica ottenuta dagli avversari corregionali. L’ultima vittoria della Turris, va detto, è piuttosto datata e risale al campionato di Serie C del 1972-73. In quell’occasione la gara terminò con il punteggio di 1-0. Due, invece, i pareggi maturati. Nella gara di andata, infine, le due compagini si divisero la posta in palio, pareggiando per 1-1, con i gol di Codromaz per i gialloblu e Rainone per la Turris.

https://www.youtube.com/watch?v=a5PrfBrFQRA
Gli highlights di Turris-Juve Stabia

Le probabili formazioni di Juve Stabia-Turris

Juve Stabia (3-4-3): Lazzari; Elizade, Esposito, Mulé; Garattoni, Vallocchia, Scaccabarozzi, Rizzo; Fantacci, Marotta, Orlando. All.: P. Padalino

Turris (3-4-2-1): Abagnale; Rainone, Di Nunzio, Loreto; Da Dalt, Tascone, Romano, D’Ignazio; Giannone, Persano; Baiciuc. All.: B. Caneo

Arbitro: S. Nicolini (Brescia) Assistenti: F. Cortese-L. Poma Quarto ufficiale: F. Pirrotta

Dove vedere Juve Stabia-Turris

Juve Stabia-Turris verrà trasmessa dalla piattaforma Eleven Sports a partire dalle 14.45. Necessaria la sottoscrizione di un abbonamento.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Calcio Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Lega Pro