Calcio

Serie C, Triestina-Mantova: probabili formazioni e dove vederla

Allo stadio Nereo Rocco di Trieste va in scena la delicata sfida playoff Triestina-Mantova, match fra chi è certo del proprio posto in top ten e chi deve lottare per assicurarselo. La gara, valevole per la 38esima ed ultima giornata del Girone B di Serie C, avrà inizio alle ore 15:00 di oggi.

Il momento della Triestina

La Triestina arriva al match da sesta classificata con 58 punti, 4 in più del Cesena settimo che, quindi, non potrà più dare preoccupazioni ai giuliani, i quali possono ancora ambire alla quinta piazza occupata dalla FeralpiSalò, oggi impegnata contro il Perugia che si gioca il primo posto. La squadra di Giuseppe Pillon ha vinto solo una delle ultime 4 gare (contro il Sudtirol), perdendone due e pareggiando, nella scorsa giornata, contro l’AJ Fano per 1-1. Per affrontare al meglio gli imminenti playoff bisognerà ritrovare fiducia e continuità già a partire dalla gara di oggi.

Il momento del Mantova

La situazione dei lombardi si è complicata nelle ultime 4 giornate in cui il Mantova non è riuscito né a vincere, né a segnare. I pareggi dei mantovani contro Cesena e Gubbio per 0-0 e le sconfitte contro Legnago e Vis Pesaro hanno permesso alla Virtus Verona di credere ancora in un posto fra le prime 10 nonostante il grave momento di crisi. Entrambe, infatti, si trovano a quota 48 punti, con gli scontri diretti in favore dei lombardi. Davanti c’è la Sambenedettese, a +2 e impegnata nella difficile trasferta contro il Padova che sogna la promozione diretta. Il sorpasso ai marchigiani, però, non rientra fra le priorità della squadra di Troise; fondamentale, invece, è riuscire a mantenere il decimo posto, l’ultimo disponibile per accedere ai playoff.

I precedenti di Triestina-Mantova

Il match d’andata disputato sulle rive del Mincio si è concluso sullo 0 a 0. Per il Mantova c’è da sfatare il tabù Triestina: nelle ultime 5 gare (ad eccezione dell’andata gli altri match risalgono alla Serie B), infatti, per 3 volte i giuliani sono usciti vincitori, mentre nelle altre 2 occasioni il risultato è rimasto inchiodato sullo 0-0.

Probabili formazioni

Nella conferenza stampa il tecnico alabardato, Pillon, ha espresso dubbi su chi schierare titolare dicendo quanto sia difficile scegliere se far riposare i titolari in vista dei playoff o se mirare al quinto posto. Possibile, quindi, vedere un ampio turnover fra le fila dei giuliani.

Tanti gli indisponibili da ambo le parti: fra i padroni di casa, assenti Ioime, Filippini, Procaccio, Petrella e Capela per infortunio; negli ospiti 3 squalificati – Milillo, Zanandrea e Guccione – e 5 infortunati, Militari, Vencato, Fontana, Lucas e Baniya. Scelte quasi obbligate, dunque, per entrambi gli allenatori.

Triestina (4-3-1-2): Offredi; Lopez, Ligi, Lambrughi, Rapisarda; Rizzo, Giorico, Maracchi; Sarno; Mensah, Litteri. Allenatore: G. Pillon.

Mantova (4-3-3): Tosi; Panizzi, Silvestro, Checchi, Pinton; Zibert, Gerbaudo, Saveljevs; Di Molfetta, Ganz, Cheddira. Allenatore: E. Troise.

Arbitro: Francesco Carrione (Castellammare di Stabia). Assistenti: Vincenzo Adriano Catucci (Pesaro), Amedeo Fine (Battipaglia). Quarto assistente: Sajmir Kumara (Verona).

Dove vedere Triestina-Mantova

La partita di oggi sarà visibile, come tutta la Serie C, in diretta streaming sulla piattaforma Elevensports, previo abbonamento.

Seguici su Facebook!

Autore: Alessandro Salvetti

Crediti foto: pagina Facebook ufficiale Mantova 1911

Back to top button