7.7 C
Roma
Aprile 20, 2021, martedì

Serie D, ecco i big match della prossima giornata

- Advertisement -

Serie D, un’altra giornata di campionato si avvicina. Molti sono i match imperdibili della 4/5 giornata di campionato a cui i fans non possono rinunciare. Ecco allora le partite per cui i tifosi non stanno più nella pelle.

Serie D, i big match del nord Italia

Nel girone A prosegue la cavalcata del Bra, che si trova adesso a 10 punti, seguita dal Pont Donnaz e il Derthona a 9 e la Sanremese a 8. A 7 punti c’è il Borgosesia, che proprio nel week end andrà a Sanremo per affrontare la Sanremese in un match che si preannuncia ricco di spettacolo. Il Bra invece non dovrebbe trovare troppo difficoltà contro il Casale, che però certamente darà del filo da torcere agli avversari.

Nel girone B segnaliamo i match delle squadre nelle prime posizioni di classifica: Fanfulla-Seregno, Casatese-Brusaporto, Crema-Tritium, Vis Nova-Caravaggio e NibionnOggiono-Sporting Franciacorta.

Nel girone C la 5^ giornata vede il match del Campodarsegno, partito peggio delle aspettative, contro la Luparense. Il Trento 1° in classifica se la vedrà invece con il Belluno. Il Cjarlins Muzane affronterà in casa il Mestre, che occupa il 3° posto nel girone.

Il girone D vede Sammaurese-Prato, Rimini-Seravezza e Real Forte Querceta-Lentigione. Prato e Real occupano le prime due posizioni della classifica, assieme alla Correggese. Il Rimini è invece partito più col freno a mano tirato, ma pian piano potrebbe farsi spazio tra le big del girone.

Al centro sud: quali partite da non perdere?

Nel girone E l’Aquila comanda la classifica con 3 vittorie su 3. Per loro c’è il Montespaccato ad attenderli, per un match che pende decisamente a favore della prima in classifica. Grandissimi sono anche i match Flaminia-Siena e Cannara-Trastevere. Si sfidano in questo incrocio la 2^ e la 5^ contro la 4^ e la 3^. Sicuramente questa giornata è da mettere sul calendario anche per il girone di ritorno.

Il girone F vede il primato di 4 squadre: Tolentino, Campobasso, Notaresco e Recanatese, tutte a 7 punti. Per loro le rispettive avversarie saranno Giulianova, Montegiorgio, Atletico Terme Fiuggi ed Atletico Calcio Porto S.Elpidio. Quali di queste 4 outsiders riuscirà a mettere i bastoni tra le ruote alle teste del girone?

Nel girone G segnaliamo Sassari-Formia e Cassino-Latina, i match delle due prime in classifica. Sia Latina che Formia infatti condividono la prima posizione con 3 vittorie su 3. Altro match di cartello è quello tra Savoia e Afragolese, anche loro ai piani alti della classifica.

Il girone H ci propone questo week end Taranto-Sorrento, partita tra squadre che occupano le posizioni più alte in classifica. Chi vince stacca l’altra e sale a 10 punti in classifica.

Nell’ultimo girone, l’I, non si può perdere ACR Messina-Acireale e Sant’Agata-Cittanovese. Il primo match è tra la 7^ e la 2^, che distano solo 2 punti, mentre nel secondo match la Cittanovese, fresca del 0-4 di pochi giorni fa, non dovrebbe avere troppi problemi a portare a casa i 3 punti, anche se poi solo il campo si farà sentire.

Articolo di Fabrizio Somma

Risultati e classifiche: clicca qui

Seguici su Metropolitan Calcio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Fabrizio Sommahttps://metropolitanmagazine.it
Nato a Genova, ma vivo a Milano. Studente di comunicazione e aspirante giornalista sportivo
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -